Flash Pomezia: dal diritto di superficie a diritto di proprietà

Trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà per le aree P.E.E.P., la Giunta prolunga i termini di presentazione delle domande e inserisce la possibilità di rateizzare il 50% delle somme

Con una delibera di questa mattina, il Sindaco e la Giunta hanno prolungato e modificato i termini di presentazione delle istanze per poter usufruire delle agevolazioni introdotte dalla delibera n. 151 del 22 luglio scorso sulla trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà degli immobili di edilizia economica e popolare dei piani di zona 167 (Piano di zona G H, adottato con Delibera del C.C. n. 94 del 13.02.76; Piano di zona A, adottato con Delibera del C.C. n. 50  del 20.04.70; Piano di zona D, adottato con Delibera del C.C. n. 439 del 12.04.95).

La delibera di luglio aveva ridotto il valore venale unitario al metro quadro del 13%, portandolo a 190,34 euro/mq; quella di oggi prolunga i termini per usufruire delle agevolazioni e introduce la possibilità di rateizzare il 50% delle somme.

“Le modalità di pagamento del corrispettivo per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di piena proprietà – si legge nel documento – sono di seguito riportate:

–  in un’unica soluzione per la totalità dell’importo;

–  mediante versamento del 50% dell’importo complessivo all’accettazione del corrispettivo e il restante 50% rateizzato, per un periodo di 24 mesi fino alla somma di 15.000 euro; 36 mesi fino alla somma di 30.000 euro”.

E’ specificato inoltre che “la stipula dei relativi atti di trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà avverrà solo a seguito del pagamento delle somme dovute, complessivamente versate”.

Prorogati i termini per usufruire delle agevolazioni: riduzione del 50% per coloro che presentano la domanda entro il 31/3/2015 e che provvedono al pagamento della prima rata entro il 30/4/2015; riduzione del 40% per coloro che presentano la domanda entro il 31/05/2015 e che provvedono al pagamento della prima rata entro il 30/6/2015; riduzione del 30% per coloro che presentano la domanda entro il 31/08/2015 e che provvedono al pagamento della prima rata entro il 30/9/2015.

“C’è stata in questi mesi un gran numero di richieste di trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà – spiega l’Assessore Veronica Filippone – e in più casi ci è stata manifestata l’esigenza di provvedere ad un pagamento dilazionato delle somme determinate. Le particolari condizioni economiche che attraversano il nostro Paese e che si riversano inevitabilmente nelle economie dei nostri concittadini, ci ha portato a prolungare i termini relativi alle agevolazioni e a introdurre la possibilità di rateizzare il 50% della somma dovuta. Con questa delibera andiamo incontro alle richieste di chi da tempo vuole vedere soddisfatte le proprie aspettative”.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: