Il pane prodotto con Sapori di libertà

Sapori di libertà è un progetto sviluppato a Mantova grazie alla determinazione e all’inventiva dell’Associazione Libra Onlus.

Nato nel 2016, coinvolge i detenuti della Casa Circondariale di Mantova e come altri progetti di economia carceraria ha lo scopo di accompagnare i partecipanti nel percorso di pena e di responsabilizzazione. In questo caso, ciò avviene tramite azioni concrete di riparazione del danno legate al settore del cibo e in particolare della panificazione.

Il laboratorio che permette ai detenuti del carcere di Mantova di apprendere il mestiere del panificatore è stato avviato nel 2019, dopo i lavori di ristrutturazione di una parte dismessa dell’istituto penitenziario. Questo corso di formazione si propone come occasione di qualificazione professionale e lavoro remunerato. Nel mio articolo su CandyValentino.it vi racconto nel dettaglio come si sviluppa il lavoro di panificazione all’interno della Casa Circondariale.

Sapori di libertà: intervista ad Angelo Puccia

Dopo aver parlato, tempo fa, di ricette e metodi riguardanti la pasta madre, in questa puntata scopriamo qualche interessante informazione in più su come si fa il pane buono. La scelta delle farine, ad esempio, è uno degli elementi che caratterizza la produzione di questo laboratorio artigianale di panificazione.

Angelo Puccia, coordinatore del progetto Sapori di libertà, mi ha raccontato in un’intervista che potete ascoltare sulla WebRadio SenzaBarcode a Il gusto con Candy Valentino, come è stato creato il panificio nel carcere di Mantova. Gli stessi lavori di creazione dello spazio dedicato alla panificazione sono stati realizzati con la manodopera dei detenuti.

“Rispondiamo in modo solidale ed etico a un bisogno primario di tutti come quello di mangiare ogni giorno pane buono e fresco” spiega Puccia nella sua presentazione del progetto, che come recita lo slogan, ambisce a coinvolgere i partecipanti in qualcosa che li renda “buoni come il pane”.

Il pane protagonista di Sapori di libertà

Candy Valentino

Dopo una lunga esperienza iniziata nel 2005 come addetto stampa e giornalista, in particolar modo come critico teatrale e musicale per quotidiani, riviste digitali e magazine online, inizia l’attività di blogger nel 2017 con CandyValentino.it. Mentre partecipa a press tour, blogger tour e viaggia in autonomia, racconta nei suoi articoli, video e post su Instagram (@candy_valentino) le regioni d’Italia e le loro due eccellenze, riconosciute in tutto il mondo: l’enogastronomia e la moda.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: