Polizia Locale e salute pubblica

Prosegue l’impegno della Polizia Locale a tutela della salute pubblica: questa mattina 14 le denunce. Nel weekend 30mila controlli e 200 persone denunciate.

Nell’ambito del potenziamento dei controlli attuato dalla Polizia Locale di Roma Capitale per verificare il rispetto delle prescrizioni a tutela della salute pubblica , sono oltre 30mila le verifiche eseguite dagli agenti e 200 le persone denunciate in questo fine settimana, la maggior parte per spostamenti senza un valido motivo.

Questa mattina le pattuglie hanno svolto già circa 10mila accertamenti e 14 i casi in cui è scattata la denuncia. Disparate le scuse alle quali alludono i cittadini per farla franca, come quella di un uomo, fermato a piazza Venezia, che da Torino, con mezzi personali, ha dichiarato di essere venuto a Roma in pellegrinaggio.

Non mancano gli sportivi che non hanno chiaro che l’attività motoria è consentita solo nelle vicinanze della propria abitazione

È il caso di un uomo residente a Via Cassia, che faceva jogging a Via del Corso, o di un ciclista, che pedalava in tutta serenità in Via di Acilia ma era residente in zona Laurentina.

Chiuse diverse attività commerciali per mancata osservanza degli orari di chiusura imposti , come ad esempio un’esercizio di vendita di prodotti alimentari in zona Tor Pignattara e una frutteria in zona Balduina, i cui gestori sono stati denunciati.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: