Max Pezzali annuncia un nuovo album per il 2020

Un annuncio inaspettato, ma accolto con molta felicità dai fan di Max Pezzali, che annuncia di essere al lavoro per un nuovo album, in uscita nel 2020.

Gli auguri che Max Pezzali ha rivolto ai suoi fan per questo 2019 sono stati particolarmente apprezzati. “Buon 2019, spero sia per tutti un anno straordinario!” Saluta così l’ex frontman degli 883, all’inizio del video che ha come sottofondo un suo successo, I cowboy non mollano. Subito dopo l’artista svela di essere già al lavoro per il nuovo album. “Io ho già cominciato da un po’ a lavorare su nuove canzoni che confluiranno in un progetto che sarà pronto per l’anno prossimo.” Continua Max. Precisando che ogni novità che riguarderà questo nuovo album sarà annunciata in corso di lavorazione. L’ultimo lavoro in studio di Pezzali risale al 2015, e si intitola Astronave Max. Da qui sono stati estratti tre singoli: Niente di grave, dedicata a suo figlio, È venerdì e Sopravviverai.

Nel 2017 Max Pezzali ha festeggiato 25 anni di carriera, celebrati con la pubblicazione della raccolta Le canzoni alla radio

Il lavoro è arricchito da sette inediti, tra cui Le canzoni alla radio, che dà il titolo alla raccolta. Il singolo Un’estate ci salverà e Duri da Battere, interpretato con Nek e Francesco Renga. Proprio con i due artisti, Pezzali è stato protagonista di un fortunato e lungo tour, in scena in molti palazzetti d’Italia, e che in diversi casi ha fatto registrare il sold-out. Sono state molte infatti le date aggiunte in corso d’opera, visto l’entusiasmo del pubblico. Questo inedito trio ha regalato ai fan moltissime emozioni e tanti successi non solo di Max, ma anche di Nek e Renga. Dopo questa parentesi, e il recente riconoscimento ricevuto proprio per la raccolta Le canzoni alla radio, certificata Disco D’Oro dalla FIMI, Max Pezzali è pronto per tornare sulle scene da solista.

Giuseppina Gazzella

Classe 1984, marchigiana di nascita, cittadina del mondo per natura. Scrive e canta con la consapevolezza, la voglia e la pretesa di fare meglio ogni giorno, e di crescere sempre, perché sentirsi arrivati equivale all’essere morti.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: