Aggressione a due Agenti Polizia Locale di Pomezia

Due agenti della Polizia Locale di Pomezia aggrediti da un motociclista. Le dichiarazioni del Sindaco

Riceviamo e pubblichiamo

Questa mattina due agenti della Polizia Locale di Pomezia in servizio nei pressi del bivio sono stati aggrediti da un motociclista che, fermato perché percorreva il tratto di strada che unisce via Pontina a via del Mare nella corsia riservata agli autobus, ha reagito in maniera violenta alla richiesta dei documenti. L’uomo è stato tratto in arresto dagli agenti di Polizia Locale di Pomezia con l’ausilio dei Carabinieri della Compagnia di Pomezia sopraggiunti sul luogo.

“Voglio ringraziare gli agenti di Polizia Locale – dichiara il Sindaco Fabio Fucci – che svolgono con abilità e professionalità il loro lavoro, che a volte li espone a rischi. L’azione di presidio e controllo del territorio che la Polizia Locale sta portando avanti in questi mesi segna un cambio di passo importante rispetto al passato, innanzitutto in termini di sicurezza stradale e tutela della cittadinanza. Eventi come quello di questa mattina sono inaccettabili: i nostri agenti sono stati appena dimessi dal Pronto Soccorso con 3-4 giorni di prognosi”.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Un pensiero riguardo “Aggressione a due Agenti Polizia Locale di Pomezia

  • 29 Marzo 2015 in 13:10
    Permalink

    Spero che il Giudice infligga una dura condanna questo individuo. Solidarietà agli agenti feriti.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: