Cronaca

Innovazione e tecnologia

Quando si parla di business, ci sono una serie di strategie che possono effettivamente aiutare un’attività, consentendole di crescere nel tempo.

Significa avere la possibilità di aggredire nuovi mercati, di scalare e di ottenere numeri migliori in termini di fatturato. Si tratta di una regola che, logicamente, vale anche per le attività locali, sebbene in tal caso le strategie debbano essere pianificate in modo differente. In questo articolo, dunque, si passeranno in rassegna tutti i benefici di due grandi protagonisti in tal senso, ovvero innovazione e tecnologia.

Innovazione e tecnologia al fianco delle attività locali

Con l’esordio del digitale, le attività locali hanno finalmente avuto accesso a strumenti e risorse che una volta erano appannaggio esclusivo delle grandi aziende, e delle realtà con budget al di sopra delle medie. La presenza online, non a caso, oggi risulta essere un elemento cruciale per ogni attività, sia essa locale o con un respiro nazionale. Infatti, il digitale ha giovato anche alle aziende nel settore del gioco a distanza, come dimostra il casino live di Betway ad esempio. Grazie alle nuove tecnologie, dunque, possono essere sviluppate piattaforme innovative e – di conseguenza – perfette per supportare la crescita di qualsiasi attività, comprese quelle locali.

Il digitale propone comunque molti strumenti. Basti ad esempio pensare al sito web aziendale, utile per intercettare il proprio pubblico attraverso due canali: il posizionamento organico e le sponsorizzate su Google. E dato che si parla di promozione, non bisogna dimenticarsi l’enorme potenziale dei social network, da Facebook a Instagram, passando per TikTok. Una forte presenza online, se curata nel modo giusto, si traduce in un incremento della clientela e in una maggiore consapevolezza del brand.

La vendita online rappresenta un altro strumento vitale per le attività locali. Piattaforme di e-commerce come Shopify o WooCommerce permettono anche ai meno esperti di tecnologia di creare un negozio online in modo relativamente semplice, e soprattutto a costi contenuti. Questo canale di vendita può aprire nuove opportunità commerciali, superando i limiti geografici e permettendo alle attività di servire clienti all’interno o al di fuori della propria area.

L’importanza del digital marketing

Poco sopra sono stati citati alcuni dei social più noti che, come detto, hanno un profondo impatto sull’awareness di un’attività locale. Uno degli esempi più concreti lo si trova analizzando il successo di alcune caffetterie. Infatti, come si vede in questo articolo, caffetterie come Onibus Coffee (Giappone) hanno saputo sfruttare al meglio i social visual, collezionando più di 500 mila views su TikTok.

Le ads, poi, giocano un ruolo fondamentale. Le campagne pubblicitarie possono aiutare a promuovere non solo il brand in sé, ma anche e soprattutto i prodotti, raggiungendo un target estremamente preciso e mirato. Inoltre, è bene sottolineare che ognuno di questi strumenti digitali e tecnologici propone delle dashboard e dei grafici appositamente pensati per le attività business, e ideati per consentire una totale misurazione dei dati e dei leads. Il tutto, ed è bene ricordarlo, restando entro un budget sostenibile e modellabile in base alle proprie esigenze.

Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!