Cronaca

Celebrate the Excellence: celebrare la resilienza

Trovare, nella pandemia e nella crisi, la forza per rinascere. Celebrate the Excellence: le imprese resilienti premiate da Ci.Effe. Consulting.

La quinta edizione del premio Celebrate the Excellence, ideato da Ci.Effe Consulting, azienda leader, da oltre quindici anni, nel mercato della consulenza e formazione delle aziende simbolo del Made in Italy, ha scelto i suoi vincitori valutando competenza e resilienza.

L’Italia, per effetto del Covid-19, ha registrato una perdita del PIL pari al 8,8% nel 2020, significa che oltre al disastro in termini di vite perdute e sofferenza, anche le aziende hanno subito un durissimo colpo. Nel rapporto sulla competitività 2021 a cura dell’Istat emerge che circa il 45% delle imprese è a rischio fallimento, nuove chiusure o crisi le porterebbero quindi a chiudere definitivamente: “Esposte a una crisi esogena, subirebbero conseguenze tali da metterne a repentaglio l’operatività”.

Come abbiamo più volte raccontato, il turismo è uno dei settori più colpiti. Le perdite registrate sono per le agenzie di viaggio -76,3%, il trasporto aereo -60,5%, per alloggio e ristorazione -42,5%. Ma non significa certo che gli altri settori non siano in grave sofferenza, se prendiamo ad esempio ’export della manifattura: -12,6% per i macchinari, -19,5% per il tessile, abbigliamento e pelli, -11,6% per i mezzi di trasporto. Qui per scaricare il rapporto completo.

Celebrate the Excellence sceglie di celebrare l’eccellenza secondo Ci.Effe

Guardare con positività e fiducia le chance che anche il momento più sconvolgente è in grado di offrire. Sfruttarle a proprio vantaggio e rinvigorire. Queste le scelte messe in atto dalle sei aziende che hanno meritato questo riconoscimento che sarà loro consegnato, domani 9 novembre. Sarà possibile seguire la cerimonia ritirando il biglietto gratuito di Event Brite, richiedendolo direttamente sul sito o tramite la pagina Facebook di Ci.Effe Consulting.

È intervenuta a Disputandum, per WebRadio SenzaBarcode, la dottoressa Marilú Carnesi psicoterapeuta e Trainer Manager in Ci.Effe consulting, a fine pagina potete trovare l’intervista completa. Ha spiegato l’iter, non facile, che ha portato alla scelta delle aziende premiate.

Quali sono le Aziende Resilienti?

I vincitori sono stati: 

  • Gentilini per il premio Futuro migliore 
  • Tarall’oro per la sezione Cultura
  • Unbranded vince per Innovazione Fashion 
  • Vico Food Box si aggiudica il premio Innovazione Food 
  • Trainect è il migliore tra le  Startup Wellness 
  • Screevo è la migliore Startup Technology

Illustre anche la giuria che consegnerà i riconoscimenti: Dea Callipo, Editore di Fortune Italia, Michele D’Amore, Direttore Manageritalia Roma, Amit Buaron, CEO e Co-Founder Mesauda Milano, Giulia Lapertosa, Co-Founder & Project Leader di Carriere.it | Top 100 Forbes Under 30 e l’influencer Paolo Isabettini.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Appassionata di comunicazione e informazione fin da bambina. Non ha ancora 10 anni quando chiede una macchina da scrivere come regalo per il sogno di fare la giornalista. A 17 anni incontra un banchetto del Partito Radicale con militanti impegnati nella raccolta firme per l’abolizione dell’Ordine dei Giornalisti e decide che avrebbe fatto comunicazione e informazione, ma senza tesserino. Diventa Blogger e, dopo un po’ d’inchiostro e font, prende vita il magazine online SenzaBarcode.it Qualche tempo dopo voleva una voce e ha creato l’omonima WebRadio. Con SBS Comunicazione e SBS edizioni si occupa di promozione editoriale e pubblicazione. Antipatica per vocazione. Innamorata di suo marito. Uno dei complimenti che preferisce è “sei tutta tuo padre”.

Un pensiero su “Celebrate the Excellence: celebrare la resilienza

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!