Frigoriferi d’arte D&G via IV Novembre

Via libera in Giunta all’apertura di un negozio di frigoriferi d’arte firmati Dolce e Gabbana. Cafarotti: “Alziamo la qualità dell’offerta commerciale in Centro …”

La Giunta capitolina ha approvato la proposta commerciale presentata dall’azienda italiana Smeg che consentirà l’apertura di un punto vendita di frigoriferi d’arte firmati dagli stilisti Dolce e Gabbana in via IV Novembre. Come previsto dal Regolamento per l’esercizio delle attività commerciali e artigianali nel territorio della Città Storica, in deroga alle disposizioni contenute nell’art. 12, co. 11, il progetto è passato al vaglio della Commissione tecnica di qualità istituita appositamente per verificare la presenza dei requisiti necessari alla valutazione.

L’istruttoria ha stabilito la rispondenza della documentazione presentata lo scorso giugno ai criteri richiesti, evidenziando che il design dei prodotti in vendita, attraverso un’elegante esposizione, ben si inserisce nel contesto di pregio dell’area e che la proposta progettuale appare compatibile con le prescrizioni del tessuto dove è situato il locale, fermo restando che il progetto relativo agli interventi edilizi dovrà essere sottoposto al parere della Sovrintendenza Capitolina.

Inoltre, gli interventi prospettati garantiranno il recupero delle strutture originarie interne e un netto miglioramento dell’aspetto esterno del locale, con vetrine ampie e luminose e insegne non impattanti, con positivi effetti di riqualificazione e valorizzazione del contesto urbano.

Dichiara Carlo Cafarotti, assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale

“Elevare la qualità delle attività commerciali all’interno del sito Unesco è uno degli obiettivi che ci siamo prefissati per restituire decoro al Centro Storico. La proposta di Smeg va in questa direzione perché in via IV Novembre si potranno ammirare vere e proprie opere d’arte realizzate da due aziende importanti che combinano l’eccellenza e la capacità creativa e artigianale del Made in Italy. Finalmente cominciamo a vedere i primi risultati della delibera”.

Oltre all’esposizione e alla vendita, nello store saranno proposte una serie di dimostrazioni e lezioni interattive finalizzate principalmente alla divulgazione delle nuove tecniche di conservazione e di cottura degli alimenti per un migliore e salutare stile di vita.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: