Dignità ai Vigili, Marchini presidio a Barbuta e Salviati

Il candidato sindaco Alfio Marchini incontra i vigili che presidiano i campi nomadi di Salviati e La Barbuta.

“Sono sconcertato. Siamo di fronte alla resa dello Stato. È ora di dire basta e di dare finalmente sicurezza ai romani e dignità ai nostri vigili”, commenta Alfio Marchini leader dell’omonima lista civica e candidato sindaco.

“Bisogna ridare dignità alla divisa – prosegue Marchini.  Quello che ho visto stanotte è inutile e umiliante. I vigili di Roma sono troppo pochi, hanno troppe mansioni, fanno turni massacranti per stipendi al limite della decenza e per giunta, come in questo caso, svolgono un lavoro assolutamente improduttivo per la comunità. Nelle loro parole ho sentito tanta rabbia ma anche tanta voglia di fare, un grande desiderio di rendersi davvero utili per Roma. Devono essere messi, per questo, in condizioni di lavorare al meglio, sfruttando le loro competenze.

Presidiare di notte, impotenti, dei campi nomadi non serve assolutamente a nulla. Discorso a parte va fatto proprio su questi campi, sulle condizioni in cui queste persone hanno scelto di vivere e soprattutto sulle condizioni in cui è costretti a vivere i romani  che abitano nei quartieri limitrofi. Penso esempio alla gente di Tor Sapienza e non solo, che convive con l’illegalità, la sporcizia, la delinquenza e con le continue esalazioni dei roghi tossici. È ora di dire basta – conclude Marchini – e di dare finalmente sicurezza ai romani e dignità ai nostri vigili”.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: