Torna a giugno Roma Hortus Vini

Dal 25 al 27 giugno 2021 torna l’evento Roma Hortus Vini, il festival dei vitigni autoctoni del Vigneto Italia.

Di questo vigneto avevamo già parlato con Luca Maroni, in occasione della nostra intervista in Webradio che vi invito a riascoltare. Dopo il successo della prima edizione del festival Roma Hortus Vini, che si è svolta nel 2019, l’Orto Botanico di Roma ospita nuovamente tre giornate di approfondimenti e degustazioni. Gli appuntamenti saranno guidati da esperti in materia che permetteranno ai partecipanti di scoprire le straordinarie peculiarità dei vitigni autoctoni. L’atmosfera suggestiva regalata dall’Orto Botanico sarà enfatizzata da numerose performance artistiche e di musica dal vivo.

La Dégustation sur l’herbe di Roma Hortus Vini

Luca Maroni condurrà anche la Dégustation sur l’herbe, un evento da sogno con il quale si celebrerà il terzo compleanno del progetto Vigneto Italia. Questo è il primo Museo Ampelografico italiano creato dallo stesso Maroni in collaborazione con il Museo Orto Botanico e l’Università di Roma La Sapienza. All’interno di Vigneto Italia sono presenti piante di più di 150 varietà di cultivar di provenienza da ogni regione italiana, impiantate ad aprile del 2018. Per coltivarle si ricorre a tecniche di agronomia biodinamica, a impatto ecologico-inquinante-chimico zero.

Il programma di Roma Hortus Vini 2021

Si comincia venerdì 25 giugno:

  • alle 19:30 ci sarà lo spettacolo di Michele La Ginestra Teatro di…vino! presso la Fontana degli Undici Zampilli;
  • alle 21 si potrà ascoltare l’assolo del trombettista di Roberto Villani di EuroVenti Ensemble presso il Vigneto Italia;
  • alle 21:30 Luca Maroni guiderà la Dégustation sur l’herbe accanto al Vigneto Italia.

Nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 giugno ci saranno laboratori e spettacoli dedicati ai bambini mentre a seguire replicheranno i tre appuntamenti del giorno precedente.

Nella puntata de Il gusto con Candy Valentino, Francesca Romana Maroni ci parla nel dettaglio di questa edizione del Festival e spiega le novità che ci dobbiamo aspettare rispetto alla precedente. Abbiamo approfondito perché è importante parlare di vino e avvicinare tutti i cittadini al mondo dell’enogastronomia, anche con eventi guidati. Non perdetela, sulla Webradio SenzaBarcode.

Ascolta la puntata

Candy Valentino

Dopo una lunga esperienza iniziata nel 2005 come addetto stampa e giornalista, in particolar modo come critico teatrale e musicale per quotidiani, riviste digitali e magazine online, inizia l’attività di blogger nel 2017 con CandyValentino.it. Mentre partecipa a press tour, blogger tour e viaggia in autonomia, racconta nei suoi articoli, video e post su Instagram (@candy_valentino) le regioni d’Italia e le loro due eccellenze, riconosciute in tutto il mondo: l’enogastronomia e la moda.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: