La Human Therapy di Moreno Sartori

L’incontro con Moreno Sartori non è solo l’occasione per parlare di Pet Therapy, della sua Associazione Crescere Insieme e dei suoi numerosi progetti social-divulgativi ma è una vera e propria esperienza multidisciplinare.

Moreno Sartori si occupa da più di vent’anni della sua grande passione: gli animali ed in particolar modo dei cani. Mi racconta di come, ai tempi dell’Università non trovò la specializzazione che poi lui stesso nel tempo ha portato a compimento cioè il Consulente delle relazioni uomo-animale.

Quello che fa Moreno non è quindi la classica pet therapy e va ben oltre l’aspetto del puro addestramento. Moreno sviluppa una relazione che porta l’uomo ed il suo animale a migliorarsi.

Abbiamo parlato di benessere dell’uomo e dell’animale e di come gli effetti di una relazione sana siano fondamentali per regolare l’armonia interiore, la maggior consapevolezza dei propri limiti ma anche delle proprie capacità.

Nella sua associazione Crescere Insieme diverse persone disabili hanno portato alla luce le proprie capacità, mettendole a frutto, diventando risorsa per tutti

Abbiamo chiacchierato su come in una società veramente onnicomprensiva ogni persona potesse avere il suo giusto spazio diventando risorsa per la comunità e per se stesso, migliorando costantemente la propria percezione, allontanando le paure e le insicurezze legate alla diversità.

Poi abbiamo fatto un podcast a due voci che avrebbe potuto durare due ore ma ci siamo fermati ai classici venti minuti per non tediare gli ascoltatori.

Salutandoci, infine, mi accorgo che su una sedia del suo garage, c’è una scultura in legno raffigurante il dolce Scrat e la sua amata ghianda (Scrat è il personaggio senza voce del cartone animato Dreamworks L’Era Glaciale).

Perfetto e bellissimo. Nonostante la disabilità…

Ascolta

Emanuela Fatilli

Emanuela Fatilli nata a Busto Arsizio dove tutt'ora vive, nel 1973 é sposata e madre di due figli Giovanni e Giacomo. Lavora presso l'ospedale di Magenta dal 1996 in qualità di Tecnico di Radiologia. Ha pubblicato il suo primo libro, " La casa infestata che non c'era l'albergo aperto", nell'ottobre del 2018 per la casa editrice milanese "Excogita ". Da settembre 2019 collabora con la WebRadio SenzaBarcode come speaker e autore per il programma Disabilità e Benessere.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: