Monte Urano, incontro dibattito sul post terremoto

Venerdì 9 novembre, presso la sala riunioni del Comune di Monte Urano, alle ore 21.15 incontro dibattito sul ruolo della solidarietà nel post terremoto.

Sono passati già due anni dal terremoto che ha messo in ginocchio tanti paesi situati nell’entroterra delle Marche. Piccoli centri, borghi tra i più belli d’Italia, che vivevano di turismo, grazie a bellezze architettoniche, naturali e all’enogastronomia, spazzati via in pochi secondi. Due anni in cui qualcosa si è mosso, ma si tratta sempre di piccole gocce in un mare di macerie. Come succede spesso però, da un evento drammatico si sviluppano delle realtà positive.  Così sono nate diverse iniziative ingegnose, ideate da giovani marchigiani, pronti a rialzarsi senza piangersi addosso. Iniziative che spaziano dall’arte all’informatica, fino ad arrivare all’aiuto più pratico ed immediato.

Venerdì 9 novembre, alle 21.15, presso la sala riunioni di Monte Urano, con l’incontro-dibattito “La solidarietà oltre l’emergenza – I giovani del Post-Terremoto”, si parlerà proprio di queste realtà

Durante la serata, moderata dal giornalista Massimiliano Viti e organizzata dall’Associazione L’Alveare Onlus, interverranno tre rappresentanti di altrettanti progetti di solidarietà a favore delle zone terremotate. Giovani che hanno messo in campo le loro competenze per aiutare i paesi marchigiani e i loro abitanti a rialzarsi. All’incontro sarà presente Francesco Macerata per Adotta una Stalla, che esporrà lo stato di avanzamento dei lavori per l’installazione della stalla sostenuta dalle associazioni e dai cittadini monturanesi.

Paolo Isabettini, fondatore di Daje Marche, il portale online che aiuta i produttori marchigiani a vendere i prodotti tipici della loro terra. Infine Giuseppina Gazzella per Sincerus, il progetto artistico solidale ideato dalla cantautrice Lighea, che raccoglie fondi destinati ai centri colpiti dal terremoto. Durante il convegno sarà proiettato un video testimonianza dell’evento RisorgiMarche, ideato da Neri Marcorè, che grazie alla musica tiene vivi i luoghi più belli dell’entroterra marchigiano. Durante la serata interverranno anche il Sindaco di Monte Urano Moira Canigola e il Presidente de L’Alveare Onlus Gabriele Belletti. L’evento apre ufficialmente la serie di iniziative legata alla tradizionale Polentata al Castello, che si svolgerà il 9, 10  e 11 novembre.

Giuseppina Gazzella

Classe 1984, marchigiana di nascita, cittadina del mondo per natura. Scrive e canta con la consapevolezza, la voglia e la pretesa di fare meglio ogni giorno, e di crescere sempre, perché sentirsi arrivati equivale all’essere morti.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: