Una ragazza per il cinema al Mansio Bistrot

Enogastronomia e bellezza insieme nell’estate romana 2018 c’è Una ragazza per il cinema al Mansio Bistrot dove l’estate è sempre ricca di eventi e attrazioni a 360°.

Sabato 18 agosto dalle ore 17.30 alle ore 20.00, il ristorante romano aprirà le porte al concorso di bellezza e talento Un ragazza per il cinema, una manifestazione oramai alla sua trentesima edizione, che vedrà svolgersi la propria finale nazionale a Taormina. Dal 5 al 10 settembre  2018 il coreografo ufficiale Garrison Rochelle preparerà le 120 finaliste, con lo scopo di farle esibire davanti al giudizio tecnico e specialistico dei vari settori che compongono la giuria.

Al Mansio Bistrot, via Rinaldo D’Ami 1, spetterà di ospitare la sesta selezione regionale e finale provinciale di Roma, penultima occasione per potersi aggiudicare il passaggio alla fase successiva della Finale Regionale il 25 agosto, sulla terrazza del Castello Baronale di Fondi

Sempre il 18 agosto, sarà eletta la vincitrice Provincia di Roma 2018, insieme alla Miss Mansio Bistrot. La serata sarà condotta dalla cantante e presentatrice Alessandra Casino e la giuria sarà composta dall’attore, regista e doppiatore Giovanni Brusatori, dal giovane regista Andrea Pierini, dai manager Marco Brancaccio ed Ettore Terzo, dall’attrice, Ragazza per il Cinema 2015, Elisa Pepè Sciarria e dall’art director del Mansio Bistrot Maria Grazia Londrino. Per quanto riguarda l’organizzazione il merito va al presidente della MTM EVENTS: Massimo Meschino, che nel Lazio e nel Molise ricopre la carica di Agente Regionale.

Durante il concorso Alessandra Casino allieterà gli ospiti con alcune sue esibizioni canore e il Mansio Bistrot proporrà il suo aperitivo completo a 15 euro. Per info, iscrizioni e prenotazioni: tel.328/8954226  oppure  06/52831598 [email protected]

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: