Andrea La Greca: astro in ascesa?

Il nuovo singolo di Andrea La Greca, Sai di Buono, ha fatto il suo debutto il 15 dicembre 2014 nelle radio italiane e già possiamo considerarlo un piccolo-grande passo verso il successo.

Andrea La Greca fa il suo ritorno sulla scena musicale italiana con un nuovo singolo, Sai di buono, brano dinamico che si presta a più declinazioni, di cui sono state prodotte ben tre versione, in italiano e in spagnolo, Sabes a bueno, oltre ad  una versione remixata in italiano. Ancora una volta le capacità artistiche di questo giovane talento sono state messe alla prova e con successo Andrea ha superato anche questa nuova sfida.

Ma vi chiederete chi è Andrea La Greca? Questo giovane uomo classe ’89 è un artista poliedrico, dedito alla musica e alla recitazione. Nonostante la sua giovane età, ha già maturato innumerevoli esperienze artistiche in vari settori. Da bambino ha sviluppato una particolare predilezione per il canto grazie al padre, mentore e guida nella scoperta dei molti grandi autori della musica italiana. Il suo percorso artistico ha avuto inizio alla Green Music School e dopo 3 anni ha dato inizio al suo percorso professionale con singoli inediti, collaborando con Davide Gullotto e Fabio D’Amato.

 Andrea non si dedica solo allo studio della musica e del canto, ma anche della recitazione, frequentando una serie di seminari e corsi al  Centro Teatro Attivo, dove apprende la nobile arte, oltre a numerose tecniche che hanno reso possibile la sua carriera da doppiatore. Grazie alla sua caparbietà, ha iniziato progressivamente a ritagliarsi piccoli spazzi in svariati spot televisivi (coca cola, mentos, frisk, Diadora, ceres), telefilm ( how i met your Mother, Lab Rats,ecc ) e documentari (master chef, best ink American best dance crew). Nel 2011 si dedica ad un importante progetto televisivo, in veste di attore,  PromONE di Italia 1 e, nello stesso anno, presenta ben due singoli Soldato fragile e La stella più bella.

Il 2014 sarà poi un altro anno fortunato. Oltre all’ultimo singolo, Sai di Buono, Andrea La Greca pubblica il brano  Combatti col cuore, scritto insieme a Fabio D’Amato.

Clelia Tesone

E m'abbandono all'adorabile corso: leggere, vivere dove conducono le parole. La loro apparizione è scritta; le loro sonorità concertate. Il loro agitarsi si compone, seguendo un'anteriore meditazione, ed esse si precipiteranno in magnifici gruppi o pure, nella risonanza. Una delle più belle citazioni di Paul Valery per molti, come me, che crescono tramite una pagina, che sia letta, scritta o studiata.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: