L’e-commerce: l’importanza di un settore all’avanguardia

Negli ultimi anni, Internet è diventato il luogo ideale per fare affari: dalle piccole start up indipendenti o in franchising, a grandi aziende note nei propri campi, il web è diventato essenziale per tutti gli imprenditori, data la possibilità di stabilire la propria presenza costante su Internet.

Inoltre, vendere sul web permette di raggiungere estese fette di mercato, e di raggiungere il target interessato al prodotto o servizio venduto.

Il commercio costituisce lo scambio di prodotti e servizi tra imprese, gruppi e individui, attività che si è evoluta in commercio elettronico negli ultimi anni e che si concentra sull’uso del web, una vetrina pubblica di strategie di marketing, per consentire attività e relazioni di business con chiunque ne abbia interesse.

Principalmente esistono dei validi motivi, anche definiti caratteristiche principali, per cui l’industria del business online, è in pieno sviluppo e continuerà a generare incrementi negli anni a venire:

1) La presenza di eTail, una sotto-categoria di e-commerce che si occupa della vendita al dettaglio online, riferita esclusivamente alla negoziazione di prodotti e servizi attraverso un sito web con vetrine online, come un marketplace;

2) Possibilità di acquisto e vendita su siti web o mercati online, in tempo reale;

3) L’offerta migliore a clienti potenziali, rispetto alla vendita-acquisto fisica;

4) La possibilità di contattare fette di mercato tramite e-marketing digitalizzato (newsletter, email);

5) La possibilità di utilizzare metodi di acquisto/vendita che offrono transazioni sicure.

Nel 2012, le vendite in e-commerce hanno superato 1.000 miliardi di euro per la prima volta nella storia e i dispositivi mobili stanno giocando un ruolo sempre più importante nel commercio online: alcuni dati indicano che gli acquisti effettuati su dispositivi mobili costituiranno il 25% del mercato entro il 2017.

Ad oggi, i settori principali ricercati e monetizzati sono quello del tempo libero (principalmente giochi d’azzardo), il turismo, l’elettronica, l’informatica e l’abbigliamento, con una crescita delle spedizioni internazionali e mondiali, sempre più all’avanguardia.

Tra i nomi di spicco in società di spedizioni acquisti su territori nazionali, internazionali e mondiali, in crescente collaborazione col settore e-Commerce, ricordiamo UPS, TNT, GLS, BRT e KEAVO e menzioniamo la possibilità di preventivi gratuiti e un confronto di servizi tariffari, più consoni alle proprie esigenze, tramite Packlink, ottima piattaforma di comparazione, nata in Spagna nel 2012 e da poco lanciata in Italia come uno dei primi siti internet in grado di comparare numerose offerte per le spedizioni nazionali e internazionali.

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: