Cronaca

WhatsApp, Facebook e Instagram down

In tutta Italia utenti segnalano disservizi e impossibilità di chattare e connettersi con WhatsApp, Facebook e Instagram down. Problemi tecnici si ripresentano con eccessiva frequenza.

WhatsApp, Facebook e Instagram down, con gli utenti che in questi minuti stanno segnalando l’impossibilità di utilizzare i social network e il noto servizio di messaggistica. Lo denuncia Consumerismo No Profit, associazione di consumatori specializzata in tecnologia, che da questo pomeriggio sta ricevendo le segnalazioni dei cittadini da nord a sud Italia.

“Oggi si registra una vera e propria “Caporetto” sul fronte dei social network

con ben tre piattaforme in tilt praticamente in contemporanea e milioni di utenti impossibilitati a scambiare messaggi, foto, video, audio – afferma il presidente di Consumerismo, Luigi Gabriele – Un disservizio grave, sia perché investe tre piattaforme largamente usate in Italia coinvolgendo una vasta platea di utenti, sia perché oggi, con lo smartworking sempre più diffuso, social e servizi di messaggistica sono diventati a tutti gli effetti strumenti di lavoro”.

“Problemi tecnici che, purtroppo, si stanno verificando con eccessiva frequenza, e che causano disagi sempre maggiori agli utenti soprattutto in questo momento storico in cui un numero elevato di cittadini lavora da casa e fa affidamento su tali servizi per le proprie comunicazioni” – conclude Gabriele.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!