Memoria storica e Corta prorogata al 1 settembre

Prorogata al 1 settembre la scadenza per la consegne delle opere partecipanti a “Memoria Corta” il concorso di cortometraggi dedicati alle tematiche della memoria storica e contemporanea italiana giunto alla sua seconda edizione.

Il concorso è dedicato al tema della memoria storica, intesa non solo come narrazione di eventi lontani nel tempo, ma anche come evocazione di fatti e storie recenti della società italiana.

L’intento è quello di raccontare, attraverso la forma del cortometraggio, la Storia del nostro paese, ma anche storie di persone che hanno contribuito alla crescita morale e civile della nazione. Sono ammessi diversi generi: fiction, documentario, intervista, docu-fiction, reportage, memoire, video-arte. Il concorso è aperto a tutti, singoli individui e gruppi, purché maggiorenni. Le opere selezionate saranno proiettate nel corso della II edizione del Festival di cortometraggi dedicato alle tematiche della memoria storica e contemporanea italiana che si svolgerà presso la Casa della Memoria e della Storia.

Le opere selezionate saranno proiettate anche presso il Nuovo Cinema Aquila. La data di scadenza del bando di concorso, inizialmente fissata il 3 giugno 2014, è stata prorogata al 1 settembre 2014.

In virtù di tale proroga è consentito, anche a coloro che hanno già consegnato le opere, di proporre nuove versioni. L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale – Dipartimento Cultura.

Qui è possibile scaricare il bando 

Sheyla Bobba

Classe 1978. Un giorno ha pensato che SenzaBarcode era il nome giusto per definirsi, poi ha fondato il sito. Qualche tempo dopo voleva una voce, e ha fondato la WebRadio. Antipatica per vocazione. Innamorata di suo marito. Uno dei complimenti che preferisce è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: