Un libro per la Psicourbanistica di Ivan Battista

Esiste un ideale di città, ma esiste anche una città ideale? Ivan Battista ne parla in Psicourbanistica della città ideale.

Edito per Rubbettino Editore nelle prime settimane del 2022, Psicourbanistica della città ideale, l’ultimo libro del dottor Ivan Battista, è un tassello della collana Immagini di città. La raccolta di saggi brevi sull’urbanistica e la cura della città è curata, per i tipi di Rubbettino, da Alessandro Bianchi, urbanista, già Ministro dei trasporti.

Il libro sarà presentato giovedì 24 marzo, dalle 17, presso lo showroom COCO-MAT, in via Leonida Bissolati, 56. SBS Comunicazione, agenzia di servizi di promozione editoriale, ringrazia sentitamente Elisabetta Pesce, dello store romano, per l’accoglienza, la professionalità e lo slancio con il quale accoglie ogni evento culturale.

L’azienda greca che mette al primo posto il rispetto e il connubio armonioso tra uomo e natura per migliorare la qualità della nostra vita, si rivela essere location ideale per chi, come Battista è convinto che “L’ambiente influisce sulla psiche dell’Uomo e, in particolare, sul suo stato umorale.”

Il libro

Il testo, Psicourbanistica della città ideale, intende gettare nuova luce su come è da intendersi la progettazione urbanistica, considerate altre branche del sapere quali la psicologia e le neuroscienze. 

L’obiettivo finale è il recupero della dignità abitativa, malevolmente trascurata da un intendimento costruttivo e progettuale-realizzativo che ha seguito e continua a seguire soltanto il principio economico speculativo del metro quadro e dell’ettaro da lottizzare. Un contributo a interrompere le colate di cemento senza senso e dannose per la popolazione.

La presentazione e l’arte

In stile SBS Comunicazione l’evento è l’occasione per costruire un dibattito, per trovare nuove domande e risposte derivanti dal contributo di esperti del settore.

Partecipano, oltre all’autore Ivan Battista, Psicologo e Psicoterapeuta, l’Architetto Emanuela Bonfili e Alessandro Bianchi, urbanista, già Ministro dei Trasporti e titolare della cattedra di urbanistica presso la facoltà di Architettura dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. A moderare il dibattito Sheyla Bobba, direttore di SenzaBarcode e Promotore letterario con SBS Comunicazione.  

COCO-MAT, per l’occasione si trasforma anche in galleria d’arte. Saranno esposte alcune Opere di Fiorella Mandaglio. Sarà possibile ammirare: 

  • Imperfection, finalista al Premio Arte Belli – tecnica ecoline su carta (210×297) 
  • The imperfection Lion, esposto alla galleria Margutta – Roma – tecnica acquerelli e matite acquarellabili su carta ( 23×30.5) 
  • Il riflesso dell’amore, inedito, matite colorate su carta (210×297).

Al termine dell’evento, l’autore, offrirà un aperitivo ai presenti. l’appuntamento è quindi per giovedì 24 marzo, ore 17. L’ingresso gratuito, ma resta consigliata la prenotazione a sbscomunicazione@gmail.com o whatsapp al 3456048479. Green pass obbligatorio da esibire all’ingresso. Mascherina per tutta la durata dell’evento.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: