Intervista a Gianni Armiento

Gianni Armiento, Maître di Sala e d’Hotel insignito di una stella Michelin, ha una lunga esperienza come consulente alberghiero e nei settori del catering, del banqueting e della cucina flambé.

Dopo 25 anni di lavoro nell’ospitalità e nell’accoglienza e diverse docenze nel ramo, ha compreso l’importanza della formazione e ha fondato l’associazione N.O.I. – Nuova Ospitalità Italiana. In occasione dell’intervista a Il gusto con Candy Valentino, trasmissione in cui parliamo sempre di eccellenze della gastronomia italiana, ci siamo soffermati con Gianni Armiento su quanto la qualità del servizio offerto in un ristorante possa fare la differenza nell’esperienza gastronomica che vive l’ospite.

In Italia, infatti, negli ultimi anni si ha l’impressione che ci sia stato un calo di attenzione su questo aspetto importante della ristorazione. Avevamo parlato in passato del valore del design di un ristorante, stavolta dunque cerchiamo di capire l’importanza dell’accoglienza in sala.

Gianni Armiento racconta N.O.I.

L’associazione N.O.I., nata all’inizio del 2021, si definisce una comunità di professionisti auto-organizzata ovvero non è un ordine professionale. In occasione dell’intervista a Gianni Armiento ho chiesto cosa distingue lo statuto di N.O.I. e l’attività di questa associazione dagli altri ordini esistenti da tanti anni per qualificare gli addetti ai lavori del ramo. Nuova Ospitalità Italiana è un’associazione di categoria legata al settore turistico alberghiero e della ristorazione che ha l’intento di rompere la consueta solitudine e il forte individualismo che caratterizzano il mondo dell’ospitalità. N.O.I vuole aiutare i professionisti attraverso l’apprendimento e la formazione permanente.

I corsi di aggiornamento e l’orientamento all’innovazione del servizio in sala saranno i punti chiave del dialogo tra gli iscritti. La filosofia che anima il gruppo è quella di non lasciare i professionisti soli ad affrontare un mercato sempre più competitivo ed esigente. Per scoprire di più sulla carriera di Gianni Armiento e su questa nuova realtà, non perdete l’episodio sulla Webradio SenzaBarcode.

Ascolta

Candy Valentino

Dopo una lunga esperienza iniziata nel 2005 come addetto stampa e giornalista, in particolar modo come critico teatrale e musicale per quotidiani, riviste digitali e magazine online, inizia l’attività di blogger nel 2017 con CandyValentino.it. Mentre partecipa a press tour, blogger tour e viaggia in autonomia, racconta nei suoi articoli, video e post su Instagram (@candy_valentino) le regioni d’Italia e le loro due eccellenze, riconosciute in tutto il mondo: l’enogastronomia e la moda.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: