Politica

Rachele Mussolini a #Roma2021

Rachele Mussolini, in Assemblea Capitolina con la lista civica Con Giorgia sostiene Fratelli d’Italia nella corsa al Campidoglio. Roma 2021 #VistaFori.

Consigliere d’opposizione e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza. Anche se il candidato sindaco di Fratelli d’Italia non è ancora stato individuato, sono chiari i colori che sosterrà, e sostiene da sempre, Rachele Mussolini. L’abbiamo incontrata qualche mese fa facendo il punto sui fatti dell’amministrazione romana. Oggi, a Roma 2021 #VistaFori ci racconta perché ritiene Virginia Raggi non adatta al ruolo di prima cittadina.

Partiamo dalla recentissima questione dei cinghiali, una madre e i suoi cuccioli sono stati abbattuti dai veterinari inviati dalla regione Lazio

Il coinvolgimento del Comune c’è? In che misura? Continuano anche in queste ore i rimpalli di responsabilità tra il Governo regionale e quello cittadino. Sotto accusa i rifiuti non raccolti che spingono gli ungulati ad avvicinarsi sempre di più alle abitazioni e dall’altra parte la mala gestione degli animali.

A novembre 2018, con Rachele Mussolini, venne avviata una raccolta di firme nel Municipio XV per chiedere all’amministrazione di prendere dei provvedimenti. La petizione ritorna a gennaio 2019. In che posizione si colloca ora la lista Con Giorgia rispetto a quanto accaduto nei giorni scorsi?

“Qualsiasi siano le competenze non si è fatto quello che si doveva fare … se ci fossero state queste gabbie i cinghiali si sarebbero potuti salvare. C’è il problema di questi cinghiali perché la città è sporca … ” così il consigliere che poi parla della situazione rifiuti a Roma.

Periferie e investimenti

Quest’oggi la Giunta rende noto il sì alla riqualificazione del Parco della Caffarella. L’intervento gode di uno stanziamento di 1,6 milione di euro compreso il costo dei lavori e le spese fisse. Qualche giorno fa abbiamo pubblicato l’aggiornamento su via Bonn e i disagi che sono costretti a vivere da tempo i cittadini della zona. Dal punto di vista di Rachele Mussolini e di Fratelli d’Italia cosa serve alle periferie, oltre agli slogan da campagna elettorale? Anche sui campi rom, proprio questa mattina, il Campidoglio aggiorna sulla fase avanzata per la Barbuta e la Monachina.

Non è certo a causa della gestione Raggi l’attuale situazione, ma tra quello che è stato fatto e quello che deve essere ancora applicato quali sono le soluzioni? Rachele Mussolini parla poi di case e occupazioni. Oltre all’ascolto dell’intervista integrale alla congiliera, invito a seguire la conversazione con Massimo Pasquini, segretario unione inquilini.

Candidati del centrodestra

Incassato il no del conduttore televisivo Massimo Giletti, ora il centrodestra è in attesa del giusto aspirante sindaco. Qual è il candidato ideale per Rachele Mussolini? Fratelli d’Italia è pronta a sostenere indistintamente i candidati di centrodestra?

Di molto si è discusso con Rachele Mussolini, il player per l’ascolto è fruibile anche da questa pagina.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Appassionata di comunicazione e informazione fin da bambina. Non ha ancora 10 anni quando chiede una macchina da scrivere come regalo per il sogno di fare la giornalista. A 17 anni incontra un banchetto del Partito Radicale con militanti impegnati nella raccolta firme per l’abolizione dell’Ordine dei Giornalisti e decide che avrebbe fatto comunicazione e informazione, ma senza tesserino. Diventa Blogger e, dopo un po’ d’inchiostro e font, prende vita il magazine online SenzaBarcode.it Qualche tempo dopo voleva una voce e ha creato l’omonima WebRadio. Con SBS Comunicazione e SBS edizioni si occupa di promozione editoriale e pubblicazione. Antipatica per vocazione. Innamorata di suo marito. Uno dei complimenti che preferisce è “sei tutta tuo padre”.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: