Festival di Sanremo, terza serata, big in gara e ospiti

Dopo il calo all’esordio, la seconda serata del Festival di Sanremo mantiene gli stessi ascolti dello scorso anno; nella terza serata 12 big e tanti ospiti.

Una prima serata deludente e una seconda in netto recupero, allineata allo share ottenuto dal Festival di Sanremo dello scorso anno. Baglioni, Bisio e la Raffaele possono rilassarsi un po’ e prepararsi alla terza serata. Dopo l’allarme share rientrato, si possono concentrare sulla musica e sullo spettacolo. Ieri sera l’ingranaggio ha funzionato meglio, complice una Virginia Raffaele svincolata da Claudio Bisio. Entrambi funzionano meglio da soli, con Claudio Baglioni a fare da spalla.

Siparietti simpatici e un clima più disteso hanno contribuito a rendere il festival più godibile. Punta di diamante è stata sicuramente l’esibizione di Marco Mengoni, sul palco di Sanremo con il suo nuovo singolo, Hola, in coppia con Tom Walker. Un Mengoni emozionato, garbato e impeccabile, che ha emozionato il pubblico con semplicità e senza bisogno di effetti speciali, come fa un vero artista. Degna di nota anche la presenza di Riccardo Cocciante e il siparietto comico di Pio e Amedeo, pungente e intelligente.

Ieri sera si sono esibiti dodici dei ventiquattro big

Ad emergere, nella seconda serata del festival, una strepitosa Loredana Bertè, con il suo brano Cosa ti aspetti da me, che vede tra gli autori anche Gaetano Curreri. Un pezzo rock, travolgente ed esplosivo, adatto a Loredana, che si merita una standing ovation e un lungo applauso. Stasera, terza serata del Festival di Sanremo, sul palco si alterneranno gli altri 12 big in gara. In ordine di uscita: Mahmood, Enrico Nigiotti, Anna Tatangelo, Ultimo, Francesco Renga. Irama, Patty Pravo con Briga, Simone Cristicchi, Boomdabash, Motta, The Zen Circus, Nino D’Angelo e Livio Cori. Tanti gli ospiti di questa terza serata del Festival di Sanremo. Ornella Vanoni, Alessandra Amoroso, il comico Paolo Cevoli, Antonello Venditti, Raf, Umberto Tozzi, Fabio Rovazzi e Serena Rossi. Quest’ultima andrà in onda martedì, su Rai 1, con il film sulla vita di Mia Martini. Sarà proprio lei a far rivivere Mimì.

Anche questa sera i cantanti saranno giudicati tramite televoto

A questo si aggiunge il voto della giuria demoscopica e il voto della sala stampa del Festival di Sanremo. Il televoto peserà per il 40% sul totale dei voti.

Giuseppina Gazzella

Classe 1984, marchigiana di nascita, cittadina del mondo per natura. Scrive e canta con la consapevolezza, la voglia e la pretesa di fare meglio ogni giorno, e di crescere sempre, perché sentirsi arrivati equivale all’essere morti.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: