Alluvione a Magliana e Muratella. Catalano “cialtronerie”

Riceviamo da Daniele Catalano, capogruppo della Lega in Municipio XI “da due anni solo spot elettorali e scarica barile, ma i cittadini sono stufi”.

“Nella giornata di ieri durante il temporale pomeridiano si sono nuovamente allagate due zone che da tempo sono state segnalate agli uffici competenti, vale dire all’altezza del ponticello di via Luigi Dasti e via Candoni, a due passi dall’ospedale dei Cavalieri di Malta e su via della Magliana alle spalle della stazione ferroviaria Magliana. Da tempo infatti in queste due aree sussistono problematiche relative al sistema fognario, che evidentemente nei casi di temporali scroscianti non riesce a gestire e a smaltire le acque piovane.

Da ormai due anni sentiamo da parte del 5 stelle municipale solo spot elettorali e scarica barile, ma i cittadini ormai sono da tempo stufi di questo atteggiamento inadeguato e attendista che di fatto condanna i quadranti in questione a patire problematiche da terzo mondo.

Nell’attesa che il 5 stelle capisca che sono due anni che fa finta di amministrare il Municipio, che l’assessore ai lavori pubblici del Municipio XI la finisca di dire frasi tipo “stiamo pettinando le situazioni” e cominci a svolgere il ruolo esecutivo per il quale è stato nominato ed è retribuito, presenteremo due mozioni al rientro dalle ferie estive per impegnare il “commissariato” Presidente Torelli ad attivarsi urgentemente con la direzione tecnica municipale, Acea, Simu e gli uffici competenti per risolvere definitivamente queste problematiche”

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: