Cronaca

Impresa Italia: ridurre Irap e aumentare occupazione giovanile

Impresa Italia invita il Governo e il Premier Renzi a ridurre l’Irap e aumentare occupazione giovanile. Solo in questo modo si può rimettere in piedi l’economia italiana.

A seguire il comunicato stampa di Impresa Italia

“Ridurre ancora l’Irap a tutte le imprese che sono in linea con il versamento di contributi previdenziali e Iva. Investire parte dell’indotto proveniente dall’imposta regionale sulle attività produttive per creare nuove opportunità di occupazione per i giovani in cerca di lavoro. Sarebbero due segnali importanti da parte del Governo per ridurre gli oneri a carico delle aziende e favorire così non solo la loro sopravvivenza ma anche la ripresa dell’occupazione. L’Italia per prima deve dimostrare di credere nelle sue imprese dando loro fiducia e di puntare sui giovani per il loro futuro e per quello del Paese. Invitiamo per tanto il Governo e il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a valutare concretamente la nostra proposta”. Questa la nota di Impresa Italia a margine dei valori diffusi dall’Istat, secondo cui a settembre l’indice di fiducia delle imprese si è ridotto passando da 88,1 punti di agosto agli attuali 86,6 punti.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!