Nuovo Cinema Aquila Sotto le Stelle

Il Nuovo Cinema Aquila sposa la sua mission di programmazione filmica di alta qualità

che da sempre lo vede vicino alle cinematografie meno note e alle proposte culturali meno diffuse  alla politica del ben noto spazio polifunzionale sito nel quartiere Laurentino, che fa della particolare attenzione e sensibilità rivolta verso il pubblico giovane il suo tratto distintivo. In stretta continuità con l’intento – fin dall’ apertura dimostrato – di sposare il cinema popolare a quello di ricerca, questo spazio della cultura visiva offre in occasione di questo specialissimo incontro con il cinema all’aperto una proposta filmica a larghissimo spettro, che va dalla commedia al film d’autore, dal documentario al cartoon, dal cinema indipendente al cult-movie, con ampio spazio dedicato al cinema italiano.

Le pellicole saranno presentate dai responsabili dell’iniziativa, che coinvolgeranno registi, attori, critici cinematografici, operatori del settore.

Giovedì 17 Luglio inaugurazione, ad ingresso gratuito, con la partecipazione del regista Marco Simon Puccioni e dell’attrice Valeria Golino che presenteranno il loro ultimo film Come il Vento.

Previsto punto ristoro, e – sera dopo sera – numerose iniziative a sorpresa

Programma:

Giovedì 17

Come il vento di Marco Simon Puccioni (1h e 50’) Saranno presenti il regista e la protagonista Valeria Golino

Venerdì 18

Spaghetti Story di Ciro De Caro (1h e 22’) Sarà presente il regista

Sabato 19

12 Anni schiavo di Steve McQueen (2h e 14’)

Domenica 20

American hustle – l’apparenza inganna di David O. Russell (2h e 18’)

lunedì 21

21 – Con il fiato sospeso di Costanza Quatriglio (35’) Sarà presente la regista

21.50 –Il venditore di medicine di Edoardo Morabito (1h e 45’) Sarà presente il protagonista Claudio Santamaria

Martedì 22

Pane e burlesque di Manuela Tempesta (1h e 26’) Saranno presenti la regista e parte del cast

Mercoledì 23

Ti ricordi di me? di Rolando Ravello (1h e 31’) Sarà presente il regista

Giovedì 24

Frozen – Il Regno dei ghiaccio di Chris Buck e Jennifer Lee (1h e 42’)

Venerdì 25

Tutta colpa di Freud di Paolo Genovese (2h) Sarà presente il regista

Sabato 26

Saving Mr. Banks di John Lee Hancock (2h e 05’)

Domenica 27

Noi 4 di Francesco Bruni (1h e 33’) Sarà presente il regista

Lunedì 28

I segreti di Osage County di John Wells (1h e 59’)

Martedì 29

Alabama Monroe – Una storia d’amore di Felix Van Groeningen (1h e 51’)

Mercoledì 30

Gigolò per caso di John Turturro (1h e 30’)

Giovedì 31

A proposito di Davis di Joel & Ethan Coen (1h e 44’)

Centro Culturale Elsa Morante

Da un sito di oltre due ettari, ai piedi della collina edificata del quartiere Laurentino, inizialmente destinato a parcheggio pubblico – ma come tale utilizzato solo in parte – nasce il Centro Culturale Elsa Morante. Concepito come open space, con caffetteria e spazi didattici, ospita un’area espositiva, un nuovo punto Incontragiovani – il rinnovato servizio Informagiovani di Roma Capitale promosso dall’Assessorato alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità, un teatro di oltre 180 posti e infine un’arena fino a 200 posti che compone gli ambienti all’aperto insieme ai giardini, viali alberati, panchine ed un piccolo parco giochi per bambini.

Il Centro Culturale Elsa Morante rientra nel progetto del Dipartimento Periferie di Roma Capitale di costituire una rete di centri culturali e polifunzionali nelle periferie romane.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: