Cronaca

Meditazione Vipassanā. La pienezza del momento presente

La Vipassanā, una pratica meditativa legata alla tradizione buddista Theravada, è anche detta “meditazione di visione profonda”. Dottoressa Viviana Coniglio

Diversamente da altri generi di meditazione, infatti, essa non mira al raggiungimento di stati di assorbimento/astrazione, ma piuttosto a promuovere in chi medita un’osservazione vigile e costante di ciò che accade nel momento presente.

Si tratta, dunque, di una pratica che, lungi dall’isolare o astrarre dalla realtà circostante chi la svolge, addestra, al contrario, ad avere una presenza lucida nei confronti di se stessi, del proprio corpo, delle proprie emozioni, dei propri pensieri, nonché delle modalità con cui si entra in contatto con il mondo esterno.

La meditazione “formale”, ossia quella cui si dedica in via esclusiva un tempo apposito, declinata secondo le due modalità della seduta e della camminata, costituisce pertanto, in questa tradizione, in un certo senso una palestra: durante quelle pratiche ci si allena infatti a sviluppare la capacità di essere consapevoli, ossia presenti al presente, e quindi di viverlo pienamente.

La meditazione Vipassanā, dunque, può senz’altro essere particolarmente indicata, in una prospettiva funzionale, per coloro che praticano discipline sportive che richiedono concentrazione, attenzione, presenza fisica, mentale ed emotiva. Ma, prima ancora, essa è uno strumento straordinario e semplice, a disposizione di chiunque voglia coltivare con serietà e perseveranza la consapevolezza; il premio di questo impegno, sin da subito, è una vita più serena, liberi dalle gabbie che noi stessi ci costruiamo permettendo alla nostra mente di intossicarci con inutili pensieri che si dibattono continuamente tra l’attaccamento e l’avversione. Non proprio una cosa di poco conto.

La dottoressa Viviana Coniglio torna anche la prossima settimana con i suoi consigli, nel frattempo è possibile leggere la sua rubrica o contattarla per approfondire questi temi e rispondere alle vostre domande, è disponibile scrivendo qui sotto nei commenti oppure inviando una mail a benessereconviviana@www.senzabarcode.it

Dr.ssa Viviana Coniglio 333 8399441

Sheyla Bobba

Classe 1978. Appassionata di comunicazione e informazione fin da bambina. Non ha ancora 10 anni quando chiede una macchina da scrivere come regalo per il sogno di fare la giornalista. A 17 anni incontra un banchetto del Partito Radicale con militanti impegnati nella raccolta firme per l’abolizione dell’Ordine dei Giornalisti e decide che avrebbe fatto comunicazione e informazione, ma senza tesserino. Diventa Blogger e, dopo un po’ d’inchiostro e font, prende vita il magazine online SenzaBarcode.it Qualche tempo dopo voleva una voce e ha creato l’omonima WebRadio. Con SBS Comunicazione e SBS edizioni si occupa di promozione editoriale e pubblicazione. Antipatica per vocazione. Innamorata di suo marito. Uno dei complimenti che preferisce è “sei tutta tuo padre”.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!