Capitale Roma “ricapitalizzare” le energie produttive della Città

Grippo e Giallombardo: “Il 3 dicembre nasce l’associazione Capitale Roma con l’obiettivo di “ricapitalizzare” le energie produttive della Città”

Capitale Roma“Il 3 dicembre chiameremo a raccolta tutti i cittadini romani, i Municipi, i mondi produttivi e quelli legati alla finanza e all’associazionismo, alla scuola, alla tecnologia e all’innovazione, allo sport e al capitale umano. Chiunque abbia un’idea e voglia mettersi in gioco, avrà finalmente un’opportunità concreta di realizzarla partecipando al “battesimo” dell’associazione Capitale Roma, il cui slogan ha come parole chiave: “Includere, Innovare, Liberare, Rischiare” dichiarano in una nota i promotori e fondatori dell’associazione, la consigliera di Roma Capitale Valentina Grippo e l’avvocato Renato Giallombardo.

Dieci gli interventi previsti durante l’incontro, in cui verrà presentato anche un progetto pilota che metterà in rete otto istituti scolastici di altrettanti Municipi della capitale per l’attuazione di un programma formativo digitale nelle scuole interessate e la mentorship dell’Associazione per la costituzione di un fondo di investimento in start up e incubatori.

“L’associazione sarà un luogo di confronto tra persone, reti territoriali e professionali costruite in tanti anni di attività, e ha l’ambizione di far dialogare i cittadini dei Municipi con chi ha maggiore sensibilità e conoscenza delle opportunità che viaggiano a livello nazionale, europeo, internazionale” – spiega la consigliera capitolina – “L’idea e’ quella di capitalizzare le buone pratiche del nostro fare quotidiano costruendo un ponte tra il giovane che vuole uscire dal territorio e ha l’energia per emergere e il professionista, il tecnico, che vuole ricominciare a pensare secondo il principio del ‘give back to society'”.

“La politica degli ultimi 20 anni e’ stata largamente basata su relazioni personali e ha progressivamente abbandonato il terreno della conoscenza e della competenza ma è anche vero che i tecnici possono coadiuvare la politica solo se cominciano a pensare politicamente” conclude il presidente dell’Associazione, l’avvocato Renato Giallombardo.

All’iniziativa, che è aperta al pubblico e che si svolgerà martedì 3 dicembre alle 18 a Palazzo Santa Chiara (piazza Santa Chiara, 14), interverrà anche l’onorevole Dario Nardella, membro della commissione Attività produttive della Camera dei Deputati e già vicesindaco di Firenze.

Sheyla Bobba

Sheyla Bobba, classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. Nello stesso anno, la collana editoriale SenzaBarcode prende una forma concreta, alla fine dell'anno successivo ha in catalogo 14 titoli, la collaborazione con CTL Editore diventa più solida e performante. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. Le presentazioni dei libri aumentano a dismisura: online e offline, interviste per la WebRadio, articoli, vere e proprie conferenze, convegni e dibattiti. Gli autori emergenti hanno ormai un ruolo di primissimo piano nelle mie attività. Nel 2022 chiudiamo l'Associazione culturale SenzaBarcode e SBS Comunicazione è diventato ormai una realtà affermata, riferimento di Autori emergenti. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.sbscomunicazione.it - www.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it - www.libri.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: