Politica

Trasporti: Marco Vicenzi PD Lazio “Condividiamo ragioni sindaci”

Marco Vicenzi, capogruppo del Partito Democratico al Consiglio regionale del Lazio, “Condividiamo ragioni dei sindaci, Trenitalia deve aumentare i convogli” . Potenziare il servizio e incentivare i cittadini all’utilizzo dei mezzi pubblici

pdlazio

“Ferrovie dello Stato non può rimanere sorda alle richieste dei cittadini e degli amministratori del litorale nord di potenziare la linea Roma  Civitavecchia. Non è più tempo di facili promesse e da Trenitalia ci aspettiamo a breve il rispetto degli impregni presi per potenziare il numero delle corse e aggiungere nuove carrozze ai convogli in circolazione sui binari. La Regione Lazio, in pochi mesi ha invertito il trend e assicurato a Ferrovie dello Statocome riconosciuto dagli stessi manager del gruppo ferroviario pubblico, notevoli risorse per il trasporto su ferro. A questo punto però, Fs deve passare dalle enunciazioni di impegno alle azioni concrete”. Lo dichiara in una nota Marco Vincenzi, capogruppo del Partito Democratico al Consiglio regionale del Lazio.

“Il gruppo consiliare del partito Democratico – riprende Vincenzi – condivide la presa di posizione dei sindaci del litorale nord e sostiene tutte le iniziative intraprese, a partire da quella di oggi, per migliorare il servizio di trasporto regionale su ferro. L’Amministrazione Zingaretti si è subito attivata per migliorare le condizioni di viaggio dei pendolari e con la modifica del contratto di servizio siglata nello scorso agosto, è stata in grado di garantire entro un anno, undici nuovi treni aggiuntivi rispetto a quelli previsti dal precedente contratto di servizio del 2011”.”Inoltre stiamo provvedendo a saldare i debiti pregressi verso Trenitalia per un importo di circa 270 milioni di euro con l’impegno di reperire altri 35 milioni di euro entro marzo.

Pur nelle difficoltà di bilancio ereditate – conclude Vincenzi – siamo fortemente determinati a investire e reperire risorse supplementari per il trasporto pubblico già a partire dal prossimo Bilancio di previsione per potenziare il servizio e incentivare i cittadini all’utilizzo dei mezzi pubblici, l’unica soluzione per decongestionare le strade e migliorare la qualità della vita dei cittadini”.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Appassionata di comunicazione e informazione fin da bambina. Non ha ancora 10 anni quando chiede una macchina da scrivere come regalo per il sogno di fare la giornalista. A 17 anni incontra un banchetto del Partito Radicale con militanti impegnati nella raccolta firme per l’abolizione dell’Ordine dei Giornalisti e decide che avrebbe fatto comunicazione e informazione, ma senza tesserino. Diventa Blogger e, dopo un po’ d’inchiostro e font, prende vita il magazine online SenzaBarcode.it Qualche tempo dopo voleva una voce e ha creato l’omonima WebRadio. Con SBS Comunicazione e SBS edizioni si occupa di promozione editoriale e pubblicazione. Antipatica per vocazione. Innamorata di suo marito. Uno dei complimenti che preferisce è “sei tutta tuo padre”.

Cosa ne pensi?

error: Condividi, non copiare!