Scala Reale al Teatro Trastevere

Dal 30 marzo al 3 aprile, al Teatro Trastevere, Scala Reale. Scritto e diretto da Paolo Maria Congi. Intervista a Benedetta Cassio.

Scala Reale, con Paolo Maria Congi, Benedetta Cassio e Paolo Cutroni. Un attore, una psicanalista, un procuratore. Dentro questo mondo. Il mondo di oggi: un mondo violento, senza più punti di riferimento. Ognuno coi propri sogni, ognuno coi propri traumi, coi propri desideri messi a nudo. La voglia di vivere, il desiderio di fuggire, ma tutto sfugge dal controllo. Un gioco perverso, e la violenza come necessità di relazione. Una violenza espressa dagli uomini, che a modo loro abusano di Selene, diversi ma uguali nelle loro esigenze animali e nella loro solitudine. Scavare dentro l’uomo: un triangolo nero dove nessuno è buono e nessuno è cattivo.

Il testo è scritto come una forma di partita a tre, che racconta durante i mesi della quarantena il bisogno del gioco malvagio, della perversità nascosta dentro i rapporti quotidiani, di scavare dentro l’animo umano senza giudizio. Una riflessione caustica sul nostro modo di vivere, che sfocia in una negazione della realtà oggettiva.

Teatro Trastevere Il Posto delle Idee, via Jacopa de’ Settesoli 3. Da mercoledì a sabato ore 21, domenica ore 17:30, consigliata la prenotazione al 065814004.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: