27° Festival Internazionale del Teatro Urbano

Al Giardino degli Aranci dal 26 al 30 agosto si traferisce per il gran finale ScenArte. 27° Festival Internazionale del Teatro Urbano, ideato e diretto da Emilio Genazzini.

Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

Nel suggestivo giardino romano verranno alcune tra le compagnie più rappresentative della ricerca teatrale contemporanea come l’Odin Teatret dalla Danimarca; l’Open Program del Workcenter di Jerzy Grotowski di Pontedera; il Teatro Nucleo di Ferrara e la stessa Abraxa Teatro, organizzatrice del festival.

Quest’anno verrà presentato il nuovo libro a cura di Claudio La Camera Terzo Teatro. Un grido di battaglia (ed. La Bussola 2021) alla presenza di Eugenio Barba, Donatella Brusini (Ipazia Productions) ed Emilio Genazzini. Dopo circa mezzo secolo dal Manifesto del Terzo Teatro, queste lezioni analizzano strategie, metodi e risorse di un’arte povera che cerca costantemente spazi di autonomia e di sopravvivenza.

Eugenio Barba, Franco Ruffini, Nicola Savarese e Julia Varley svelano l’identità del Terzo Teatro attraverso la storia di gruppi, individui e territori di un arcipelago teatrale ancora molto esteso e lontano dal mercato dello spettacolo. In questo misterioso ecosistema culturale risuona un comune grido di battaglia a sostegno della libertà, dell’uguaglianza e della partecipazione collettiva. (26 agosto ore 16.00). Lo stesso giorno a seguire Julia Varley presenta Il personaggio che non può morire, dedicato a Mr Peanut, il personaggio con la testa a teschio, che da più di quarant’anni ha partecipato agli spettacoli dell’Odin Teatret.

Il 26 agosto alle 22.00 il TeatroP di Lamezia Terme propone C’era una volta La vita artistica di una compagnia, uno spettacolo che si avvale della sand art per raccontare, animando anche la sabbia, i 40 anni di una compagnia teatrale, in omaggio ai 40 di Abraxa.

L’Open Program del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards  presenta La ginestra, uno spettacolo di Mario Biagini che guarda alla poesia leopardiana, dalla recitazione della poesia all’analisi aperta, a una conversazione con il pubblico. (27 agosto, ore 21.00).

Abraxa presenta Il percorso di un’anima. Dante e la Divina Commedia sostenuto dalla Regione Lazio con il Fondo Unico 2021 sullo Spettacolo dal Vivo

Lo spettacolo è la realizzazione di un viaggio affascinante, con colori e toni molto differenziati tra le tre cantiche poeticamente descritte dall’Alighieri, di cui si scelgono alcuni versi. (27 agosto, ore 22.00). Il 28 agosto alle 18.00 la compagnia Post-It 33 presenta ClownDestini dove due clown fuori luogo si troveranno a scontrarsi con i padroni del luogo, facendo ridere e divertire evocando tragedie contemporanee.

Il Teatro Nucleo di Ferrara presenta un nuovo spettacolo per spazi aperti e non convenzionali in cui si intrecciano teatro, danza, musica dal vivo. Un inno all’amore, alla leggerezza, alla gioia – ispirato al Cantico dei Cantici, il più grande testo d’amore di tutte le letterature: Il tempo del canto (28 agosto, ore 21.00)

Qui prosegue anche la terza edizione del progetto Sguardi dalla Capitale. Performance, Racconti e Immagini dai quindici Municipi di Roma che prevede quindici opere prime brevi di compagnie, artisti e operatori culturali che raccontino Roma nelle sue 15 divisioni amministrative, da nord a sud, da est a ovest. I protagonisti di Sguardi dalla Capitale, al Giardino degli Aranci sono: -Danila Fruci, TradirEfare Teatro, La Bottega dei Comici (26 agosto); Gianluca Riggi, Eleusis Teatro (27 agosto); Opificio03, Hilo Rojo di Siviglia, Linee Libere, Francesca Tranfo di Abraxa Teatro e la visita notturna guidata dalla sociologa urbana Irene Ranaldi (28 agosto).

Tra i tanti incontri e laboratori da diversi anni nell’ambito del programma artistico di ScenArte-Festival Internazionale del Teatro Urbano, Abraxa Teatro decide di dare spazio a riflessioni

a momenti di conoscenza e di divulgazione dedicati all’uso consapevole e responsabile del denaro. Anche quest’anno, sempre grazie al sostegno e alla presenza della Fondazione Finanza Etica (finanza al servizio della buona economia e del benessere delle comunità), il giorno 27 agosto 2021 alle ore 18 si svolegerà l’incontro “L’interesse più alto è quello di tutti. Un incontro che mira a illustrare l’uso corretto dell’economia basata su principi etici, fornendo esempi e documenti.

Dopo 40 anni di attività, ricerca, laboratori e spettacoli Abraxa Teatro guarda al presente e al prossimo futuro e lancia una call per sostenere le giovani creatività, che il 29 agosto si riuniranno al Giardino degli Aranci con le loro performance per Il Teatri del Presente.

Il 30 agosto al Giardino degli Aranci si conclude anche Racconti Romani Urbani, dopo le esperienze narrative itineranti, condotte dal regista di Abraxa in collaborazione con Florinda Nardi, docente di Letteratura Italiana presso l’Università di Tor Vergata.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: