Roma, rifiuti “è emergenza sanitaria”

Roma2021. Rifiuti, Gasparri: a causa di Raggi e Zingaretti siamo all’emergenza sanitaria.

Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri commissario romano di Forza Italia. “A Roma per colpa della Raggi e di Zingaretti siamo ormai all’emergenza sanitaria causata dai rifiuti. Un fallimento epocale. La sindaca, del tutto incapace, arriva alla fine del suo mandato distruggendo di fatto la città. Nessuna programmazione, nessun intervento tempestivo, un disastro colossale.

Ma Zingaretti è responsabile quanto lei, perché avrebbe dovuto programmare i nuovi impianti e gestire un’emergenza rifiuti che ha risolto mandando all’estero, a caro prezzo, la spazzatura di Roma. Siamo ormai a una situazione di grave pericolo per la salute dei cittadini. I grillini e il PD vanno bocciati simultaneamente. Forza Italia punta l’indice accusatore e farà delle formali denunce alle autorità sanitarie e alle autorità giudiziarie. Raggi e Zingaretti, Grillo e Letta, stanno mettendo a rischio la salute e la vita dei romani.

Devono andare avanti a un tribunale. E c’è da sperare che Zingaretti non trovi quella flessibilità che in altre occasioni nelle aule giudiziarie gli ha consentito di tornare a casa serenamente”. Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri commissario romano di Forza Italia.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: