Estate 2020. La proposta di Regione Lazio

Indubbiamente questa estate 2020 è per tutti molto particolare. Con Francesca Danese la proposta Pacchetti vacanza del Lazio per le persone con disabilità.

Per i ragazzi e adulti portatori di handicap, estate 2020 poteva significare un momento veramente difficile. Invece in tutta la penisola tante sono le proposte per accogliere diverse tipologie di fragilità nelle proprie spiagge e alloggi. Francesca Danese, portavoce del Forum Terzo Settore Lazio, riporta la grande soddisfazione e l’impegno della regione in favore delle persone con particolari fragilità. Un impegno rivolto in particolare alle persone adulte con disabilità fisica ed intellettiva.

Attraverso un fondo Europeo è stato istituito un bando a cui potranno accedere associazioni, enti, cooperative operanti nel Terzo Settore che andrà a coprire l’intero costo di Pacchetti vacanza estate 2020 per disabile e accompagnatore. È la prima volta che Regione Lazio investe in soggiorni estivi per disabili adulti come risposta al periodo difficile vissuto dalle famiglie durante il periodo del Covid-19 e per dare reali opportunità di integrazione, socializzazione e dialogo a persone che per mesi hanno sopportato un isolamento complicato. La procedura per accedere al Bando darà online attraverso il sito www.efamilysg.it

I soggiorni dei pacchetti estate 2020 avranno una durata minimo di sette giorni e comprenderanno tre pasti al giorno e attività specifiche rivolte alle persone con disabilità.

Le attività, oltre ad avere una funzione terapeutica e relazionale, serviranno a fornire esperienze e strumenti che possano favorire l’inserimento nel mondo del lavoro all’interno della comunità. Regione Lazio quindi non si limita ad organizzare l’estate ma a dare dei possibili sbocchi per il futuro del mondo SuperAbile che sempre più chiede integrazione e che necessariamente deve essere visto come risorsa.

Emanuela Fatilli

Emanuela Fatilli nata a Busto Arsizio dove tutt'ora vive, nel 1973 é sposata e madre di due figli Giovanni e Giacomo. Lavora presso l'ospedale di Magenta dal 1996 in qualità di Tecnico di Radiologia. Ha pubblicato il suo primo libro, " La casa infestata che non c'era l'albergo aperto", nell'ottobre del 2018 per la casa editrice milanese "Excogita ". Da settembre 2019 collabora con la WebRadio SenzaBarcode come speaker e autore per il programma Disabilità e Benessere.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: