Spallanzani: bollettino 42 del 12 marzo

Dalla Regione Lazio il bollettino 42 dello Spallanzani. I pazienti COVID 19 positivi sono in totale 88. Di questi, 15 pazienti necessitano di supporto respiratorio.

Il loro quadro clinico è stabile o in netto miglioramento per alcuni. I pazienti in osservazione sono 15.

In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti già negativi al primo test e comunque asintomatici. I pazienti dimessi, che hanno superato la fase clinica e che sono negativi per la ricerca dell’acido nucleico del nuovo coronavirus sono 300.

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso la struttura militare della Cecchignola sono 19 a questa mattina. L’Istituto Spallanzani sta provvedendo a potenziare il numero dei posti letto, in particolare i posti letto di terapia intensiva, per accogliere il maggior numero possibile di Pazienti.

Si comunica, infine, che anche il secondo riscontro autoptico, disposto da questa Direzione, conferma le prime valutazioni cliniche sul decesso della Signora di 82 anni e cioè che la Signora, purtroppo, è deceduta per gravi patologie prevalenti e precedenti la sua positività al Nuovo Coronavirus.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: