COVID-19: altre 3 persone denunciate

Emergenza COVID-19, proseguono i controlli della Polizia Locale: altre 3 persone denunciate. Sigilli ad un banco di souvenir.

Prosegue l’opera di vigilanza della Polizia Locale su tutto il territorio capitolino per verificare il rispetto delle norme a tutela della sicurezza e salute pubblica: ieri oltre 4mila i controlli da parte delle pattuglie dei Gruppi territoriali unitamente ai Gruppi speciali (Gssu, Spe, Gpit e Pics).

Rispetto alle giornate precedenti, ieri sono state solo tre le anomalie riscontrate che hanno portato alla denuncia di due persone che non avevano ottemperato alle prescrizioni di chiusura, mentre una terza denuncia è scattata per mancata osservanza dell’obbligo di distanza interpersonale di almeno un metro all’interno di un’attività con servizio a domicilio.

In queste ore un’ulteriore violazione è stata riscontrata in zona San Giovanni, dove gli agenti hanno proceduto alla chiusura di un banco di souvenir che aveva avviato l’attività contravvenendo alle disposizioni emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Per tale motivo il gestore è stato denunciato e l’attività sigillata.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: