Corrado deLorenzo, Come Gregor Samsa

Un po’ psichedelico e anni ’70, un po’ imprenditore, molto cantante, realista e introspettivo, Corrado deLorenzo è Come Gregor Samsa.

Non è certo uno sbarbatello, Corrado deLorenzo, classe ’67, imprenditore con una laurea in tasca, di quelli che prima posizionano bene i piedi a terra, poi cantante e musicista con qualche centinaio di palcoscenici sotto i piedi.

Dal liceo e per una ventina d’anni a seguire, si muove su e giù per l’Italia e la Spagna per concerti live e poi tre dischi con i power trio Il motorino di Nicola e nel 2000 con i Corrado non c’entra.

Come Gregor Samsa è il suo singolo, uscito a settembre, ed ha anticipato l’album “deLorenzo”, uscito il 18 ottobre 2019.

Date del tour, contatti e tutte le informazioni sulla pagina Facebook.

“Ho usato la metafora del Gregor di Kafka, che si sveglia una mattina e si trova nel corpo di un insetto … Per parlare delle situazioni che ci bloccano e ci fanno vivere una vita che non è più la nostra” spiega Corrado deLorenzo nell’intervista per la #WebRadioSenzaBarcode.

Questa la tracklist di “deLorenzo”: “Pippi”, “Come Gregor Samsa”, “Nono giorno delle ferie d’estate”, “L’amante”, “Stanco”, “In ogni pelle bianca”, “La logica del fare”, “Le parole non dette”, “Adesso o mai”.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. A febbraio 2021 compilo questa biografia. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: