Amatrice e La Compagnia del Cigno, il terremoto su Rai1

Lunedì Ivan Cotroneo ad Amatrice per la quarta puntata della serie tv Rai “La Compagnia del Cigno”.

La quarta puntata della serie Rai di successo “La Compagnia del Cigno”, prodotta da Indigo Film in collaborazione con Rai Fiction, racconta un momento cruciale del terremoto di Amatrice; andrà in onda il prossimo lunedì 21 gennaio su Rai1 in prima serata.

Il regista Ivan Cotroneo ha scelto di vederla insieme ai cittadini di Amatrice, proprio nella città simbolo del terremoto del 2016. Oltre al regista ci sarà Leonardo Mazzarotto, che nella fiction interpreta Matteo, un giovane musicista talentuoso che dopo il disastro del 24 agosto in cui ha perso la madre, si trasferisce a Milano, per studiare al Conservatorio Giuseppe Verdi. Insieme a Ivan Cotroneo e al giovane protagonista, per Indigo Film ci sarà la produttrice Francesca Cima.

“La volontà espressa da Ivan Cotroneo di vedere questa puntata insieme a noi – dice il Sindaco Filippo Palombini – mi ha fatto davvero piacere, è un ulteriore messaggio di vicinanza e di affetto per la popolazione amatriciana e per questo territorio. Cotroneo avrebbe potuto girare le scene di Amatrice in un teatro di posa, invece ha scelto di venire qui, di portare qui il suo cast e la sua troupe, e di interagire con i cittadini. In molti hanno lavorato in questa fiction come comparse, credo sia anche questo un modo per ricordare a tutti che questa nostra vicenda – come dice Matteo nella prima puntata – non va dimenticata.

Lunedì sera vedremo la quarta puntata tutti insieme, sarà una bella occasione per incontrarci e per ringraziare Cotroneo di aver scelto Amatrice, di non aver dimenticato. Grazie a Rai Fiction, Rai1 e alla Indigo Film per aver permesso questa serata”.

L’appuntamento è alle ore 21 alla Sala Mensa del Polo del Gusto per seguire la messa in onda della quarta puntata de “La Compagnia del Cigno”

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: