Emofilia, protocollo gestione e presa in carico nel Lazio

Alessio D’Amato, assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria Regione Lazio, Carta dei Diritti della Persona con Emofilia.

“La Regione Lazio sta elaborando un protocollo d’intesa per la gestione delle persone affette da malattie emorragiche congenite (MEC). Un gruppo di lavoro sta concludendo la stesura del documento che sarà un punto di riferimento nella gestione delle urgenze da parte dell’Ares 118 e i Pronto Soccorso.

Ogni anno giungono nei Pronto Soccorso tra gli 80 e i 100 pazienti con emofilia. Serve un’attenzione specifica sul problema, per questo l’obiettivo è quello di mettere a sistema una rete con procedure e indicazioni per la presa in carico del paziente, a partire dal 118, fino ad arrivare al triage ospedaliero presso il Pronto Soccorso.

I punti caratterizzanti dell’intesa sono in linea con le indicazioni contenute nella Carta dei Diritti della Persona con Emofilia, realizzata e fortemente voluta dalle associazioni dei malati, che voglio ringraziare per la propositiva e costante attenzione”.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: