I Backstreet Boys tornano con un tour mondiale

Migliaia di fan già pronti ad accogliere il tour mondiale dei Backstreet Boys, annunciato oggi, che il 15 maggio farà tappa anche in Italia, a Milano.

Questa mattina i fan dei Backstreet Boys hanno trovato due meravigliose sorprese da parte dei loro beniamini. È uscito infatti il video di Chances, singolo che anticipa l’album DNA, che uscirà il 25 gennaio. Il singolo è stato scritto da Ryan Tedder e Shawn Mendes e in poche ore ha già sfiorato le 300.000 visualizzazioni. Inoltre i ragazzi del gruppo hanno annunciato il DNA World Tour, che toccherà anche l’Italia, con un’unica data, il 15 maggio 2019 al Mediolanum Forum di Milano. Un tour di cui si vociferava da un po’ e che fino ad oggi non aveva avuto conferme ufficiali. L’ultimo tour mondiale dei Backstreet Boys risale a 18 anni fa. Non hanno mai smesso di esibirsi in America, con una serie infinita di concerti a Las Vegas e non solo.

DNA è il loro decimo album in studio

Testimonia sia la loro continuità artistica che l’affetto del pubblico, rimasto immutato negli anni. La band è nata negli anni ’90, in un momento in cui, partendo dai Take That, nascevano moltissime boyband. La maggior parte è durata lo spazio di un mattino, ma i Backstreet Boys hanno avuto la capacità di evolversi nel tempo, di arricchire il loro bagaglio musicale, aggiungendo sonorità e armonizzazioni particolari ai loro pezzi. Il collante è, oltre al talento, anche l’amicizia che lega i membri del gruppo, che è ben visibile al pubblico. I biglietti per la data italiana del DNA World Tour saranno disponibili dalle 11 di venerdì 16 novembre, su ticketmaster, ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati. Nick, Brian, A.J., Howie D. e Kevin sono pronti a ricevere di nuovo l’affetto di un’intera generazione, ormai trentenne, e a conquistare le nuove leve con le loro sonorità. Backstreet Boys, Backstreet Back!

 

Giuseppina Gazzella

Classe 1984, marchigiana di nascita, cittadina del mondo per natura. Scrive e canta con la consapevolezza, la voglia e la pretesa di fare meglio ogni giorno, e di crescere sempre, perché sentirsi arrivati equivale all’essere morti.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: