Sciapichetti, nessuna soppressione dei treni per Milano - SenzaBarcode

Sciapichetti, nessuna soppressione dei treni per Milano

L’assessore regionale ai Trasporti Angelo Sciapichetti conferma che non ci saranno cancellazioni dei treni Freccia Bianca che collegano Ancona a Milano.

“Ho voluto personalmente assicurarmi con Trenitalia che non ci sarà nessuna soppressione dei treni Freccia Bianca MilanoAncona e Ancona – Milano.” Spiega l’assessore della Regione Marche Angelo Sciapichetti. “La paventata cancellazione del collegamento in partenza da Ancona alle cinque del mattino e in arrivo ad Ancona alle 23.29 non ci sarà. Anche se si tratta di linee a lunga percorrenza. Che fuoriescono dalla competenza diretta della Regione, le stesse sono senz’altro di notevole interesse per il nostro territorio. Sia per le relazioni economiche e sociali con il Nord Italia, sia per la vocazione turistica della nostra regione. Che guarda con grande interesse alle aree settentrionali italiane ed europee.”

“Per questo ho voluto verificare – continua Sciapichetti – che nel programma orario estivo questi collegamenti saranno confermati”

“Da Trenitalia abbiamo avuto ampie rassicurazioni circa l’infondatezza della cancellazione. E questo fuga anche i timori per i contraccolpi occupazionali che si sarebbero associati alla riduzione dei servizi ferroviari dedicati alle Marche. Dopo i notevoli problemi di collegamento con la Capitale, non è immaginabile peggiorare la situazione anche da e verso la seconda città più grande del Paese.” Così l’assessore regionale ai Trasporti, Angelo Sciapichetti, commenta la conferma dei due treni Freccia bianca. Il treno Ancona-Milano delle cinque e Milano-Ancona in arrivo nel capoluogo alle 23.29.

Redazione Marche

Da gennaio 2018 SenzaBarcode può contare sulla Redazione marchigiana. per contatti [email protected] e per inserimento in mailing [email protected]

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: