Fassina “il patrimonio capitolino per emergenza abitativa”

Stefano Fassina, candidato sindaco di Sinistra Italiana per Roma. “Patrimonio capitolino sia usato per dare risposte a emergenza abitativa”

“La moratoria nell’applicazione della direttiva che porterebbe allo sfratto di tante associazioni e esperienze di autorganizzazione impegnate per la solidarietà, l’integrazione, la tutela dell’ambiente, i diritti è necessaria. Al lungo elenco delle associazioni colpite si è aggiunto anche Telefono Rosa. Ma la moratoria è solo il primo passo. È la funzione del patrimonio capitolino che va ridefinita affinchè possa essere finalizzato a uso sociale, non a fare cassa. In particolare, va utilizzato per affrontare la sempre più intensa sofferenza abitativa, un dramma per decine di migliaia di romani, come anche le mobilitazioni di ieri e oggi indicano. Il debito va affrontato rinegoziando il mutuo del Comune con Cassa Depositi e Prestiti“.

E’ quanto dichiara Stefano Fassina, candidato sindaco di Roma.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: