Pianificazione territorio, Pomezia cerca professionisti

Pianificazione del territorio, il Comune di Pomezia crea un Elenco di professionisti esterni

Riceviamo e pubblichiamo

Il Comune di Pomezia cerca professionisti per l’affidamento di incarichi professionali di servizi attinenti la pianificazione del territorio di importo fino a € 100.000. L’avviso pubblico prevede la formazione di un nuovo ed apposito Elenco, diviso per competenze professionali e attività proprie della pianificazione del territorio: 1. Progettazione urbanistica (pianificazione) e connesse attività tecnico-amministrative; 2. Indagini e analisi vegetazionali; 3. Indagini idrogeologiche, geotecniche e geofisiche; 4. Verifiche di assoggettabilità e valutazione ambientale strategica; 5. Indagini forestali e studi inerenti il verde; 6. Indagini e studi inerenti la viabilità e il traffico; 7. Studi inserimenti paesaggistici.

“Cerchiamo professionisti che traducano gli indirizzi del Consiglio comunale in un nuovo piano urbanistico – spiega il Sindaco Fabio Fucci – Si tratterà di progetti finalizzati a valorizzare e tutelare il patrimonio storico-archeologico e a limitare il consumo del territorio, privilegiando il recupero e la trasformazione dell’esistente. Particolare attenzione sarà rivolta al litorale che andrà riqualificato e rilanciato per promuovere uno sviluppo turistico sostenibile”.

I soggetti ammessi alla selezione sono liberi professionisti e società in possesso dei requisiti richiesti che dovranno inviare apposita domanda entro le ore 12.00 del 1 giugno 2015.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: