Ex Lavanderia: Risoluzione storica da Municipio XIV

L’Associazione Ex Lavanderia ed il Comitato “Si può fare” rilevano come alle prese di posizione dei giorni scorsi da parte del presidente del Municipio XIV Valerio Barletta e del capogruppo di Sel Fabrizio Modoni stiano seguendo atti concreti.

Riceviamo e pubblichiamo

Martedi 31 marzo approda in Consiglio municipale una Risoluzione sulla destinazione del S. Maria della Pietà, nel quale si chiede la realizzazione degli ostelli nei “padiglioni già impiegati con tale destinazione – si legge –  e poi abbandonati, per il Giubileo del 2000”, si ribadisce la volontà che la proprietà del comprensorio resti pubblica, la non accettabilità della sua sanitarizzazione, e si prevede, invece, “la destinazione degli spazi a servizi culturali, ricreativi e di servizio ai cittadini” aderendo così ai contenuti della delibera popolare, che questa Risoluzione chiede al Comune di Roma di discutere rapidamente.

“Riteniamo quest’atto – continuano i promotori –  un passaggio fondamentale per poter realizzare al S. Maria della Pietà il progetto di riutilizzo rispettoso del suo valore e della sua storia, al servizio dei cittadini, e offriamo la nostra disponibilità per supportare le Istituzioni in questa impresa oggi possibile, a condizione che –  sottolineano – agli atti formali seguano immediatamente azioni e comportamenti coerenti con le prese di posizione”.

“La discussione della Delibera di Iniziativa Popolare e della Legge Regionale in tempi velocissimi, tenuto conto che l’apertura del Giubileo straordinario è tra otto mesi – sottolineano Associazione e Comitato – è un primo banco di prova. Così come la loro approvazione. Gli intenti espressi dal Municipio XIV sono infatti perfettamente organici e congruenti con ciò che è contenuto nelle proposte di Iniziativa Popolare”.  “Anzi – concludono – sono proprio quelle proposte a renderli praticabili”.

Martedì 31 marzo, dalle 9,30 alle 13,30, è convocato il Consiglio del Municipio XIV nella sala di via Mattia Battistini. Nonostante l’orario mattutino, ci auguriamo che molti cittadini possano essere presenti.

SenzaBarcode Redazione

SenzaBarcode è informazione libera a 360° ! Si parla di attualità, politica, società, cultura, famiglia ma anche notizie e articoli su argomenti più leggeri come lo sport, internet e MOLTO ALTRO! Notizie fornite con occhio personale ma aperto a commenti e dibattiti. Nella redazione di SenzaBarcode lavorano molte persone diverse tra loro ciascuna con la sua storia ed il suo bagaglio culturale, ed è questa disomogeneità – unita al rispetto – che fa sì che l’informazione sia sempre genuina, priva di condizionamenti di qualsiasi tipo e specialmente multi laterale. Tante penne per fare informazione libera e di qualità. Le regole in SenzaBarcode, rispetto della dignità umana e nessun tipo di violenza.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: