La valle dei cuccioli: blitz di ferragosto contro i cani di Roma

Intervista a Simona Novi sulla crudeltà dimostrata in questi giorni contro i cani di Roma. Blitz per la deportazione di 8 cani e la chiusura de La valle dei cuccioli.

Simona Novi, presidente di AVCPP, dopo averci informato su quanto stava avvenendo al rifugio Luna dell’associazione Simpa Onlus di Bassano Romano, ci parla de La valle dei cuccioli, il bellissimo rifugio di Villa Borghese nel cuore di Roma. Nella comunicazione diramata da Io Libero, si legge :

“Eppure la mozione 99 dell’Assemblea Capitolina, approvata all’unanimità il 17 giugno 2014, parla chiaro: sospensione della Delibera 148 del 22 maggio in cui la Giunta Capitolina aveva deciso la chiusura di 3 strutture comunali di accoglienza degli animali bisognosi di Roma su 6 (tra cui la Valle dei Cuccioli, appunto) ed il depotenziamento di Muratella. E ha impegnato Sindaco e Giunta all’apertura di tavoli con le associazioni ed i lavoratori coinvolti”

Ed infatti dopo aver vinto contro la sciagurata delibera 148 qui la cronistoria contro l’ammazza canili – si stava lavorando a dei tavoli, per adesso gli incontri che trovavano anche l’entusiasmo delle associazioni visto che si dimostrava che i famosi “ostativi” non esistevano, procedevano bene e sul ex Poverello, tre incontri dove ancora non si parlava de La valle dei cuccioli. Ma il blitz ferragostano vuole colpire anche il centro di adozione del bioparco. Luogo che dimostra come il volontariato  funzioni bene, dove tanti sono i cani che entrano a La valle dei cuccioli, tanti sono quelli che escono felici ed adottati da famiglie che saranno seguite nel pre e post affido.

Simona Novi spiega nel dettaglio quello che sta succedendo in questi giorni, non vuole credere che questa crudeltà sia avallata dall’assessore Estella Marino. Non esistono motivi sanitari, non vi è nessuna denuncia a carico de La valle dei cucciolli che è, anzi, un fiore all’occhiello per un assessore che ben poco si deve spendere per raccogliere i frutti del buon lavoro di tanti volontari e persone prodighe verso l’adozione di cuccioli e cuccioloni e a far si che la loro vita al rifugio sia quanto più bella e piena d’amore possibile.

Simona parla di mancato ascolto e di informazioni scorrette che vengono riportate all’assessore Marino, il mio consiglio è quindi quello di condurla all’interno de La valle dei cuccioli – ma anche in tutti i canili e rifugi che si vorrebbero chiudere – per avere lei stessa idea di come stanno le cose.

Chiedo a Simona, ormai amica cara di SenzaBarcode, come intendono procedere gli animalisti a Roma qualora l’amministrazione restasse sorda ed indifferente stracciando, letteralmente, la mozione 99 “Io penso di rispondere a nome di tutti, per noi fa fede la mozione 99 del 17 giugno, la mozione approvata all’unanimità dall’assemblea capitolina – leggi qui l’articolo sulla giornata – che sospende la delibera 148 del 22 maggio, la delibera di Giunta, e impegna sindaco ed assessore ad aprire dei tavoli per la riapertura di tutti i canili comunali. Per noi fa fede quella mozione, abbiamo lottato per averla…”

Vi invito a guardare con  attenzione l’intervista a Simona Novi, su La Valle dei cuccioli, l’intervista che segue, e anche sulla minaccia subita dall’associazione Simpa Onlus, per farvi un quadro della situazione e per seguire al meglio i futuri svolgimenti.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. A febbraio 2021 compilo questa biografia. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it

4 pensieri riguardo “La valle dei cuccioli: blitz di ferragosto contro i cani di Roma

  • 16 Agosto 2014 in 13:51
    Permalink

    Abbiamo lottato, lottiamo e lotteremo. Ma non permetteremo a NESSUNO di distruggere quanto gli animali avevano conquistato in 20 anni. Grazie a https://www.senzabarcode.it per il sostegno. Simona

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: