Gaming online: crescono gli accessi da dispositivi mobili

Se la tecnologia sta facendo passi da gigante, è anche vero che pure gli utenti del web stanno facendo i loro notevoli passi sia in avanti che indietro, spostandosi da un luogo all’altro connettendosi ad internet utilizzando dispositivi mobili che si potrebbero definire senza frontiere.

Eh già… perché internet è ormai una risorsa reperibile ovunque grazie a smartphone e tablet, dispositivi che rappresentano lo strumento di connessione più utilizzato al momento, per usufruire delle molteplici funzioni del web.

I siti web si sono dunque rimodernizzati e hanno adattato i loro contenuti ai nuovi dispositivi mobili, ad esempio il settore del gaming on line ha creato nuovi siti web in versione mobile e anche delle applicazioni da scaricare senza connettersi alla rete ogni volta che si vuole accedere al contenuto dell’applicazione.
Quest’ultima situazione si verifica soprattutto quando si vuole usufruire di un gioco sul web, come ad esempio il gettonato casinò on line su siti come questo, che sta riscuotendo un grande successo tra molti utenti, sia tra gli appassionati del gioco d’azzardo che tra i nuovi “adepti” che rimangono ammaliati dal divertimento e dal profitto economico che ne può ricavare.

Scegliere se utilizzare il sito web mobile di un gioco o un’applicazione da scaricare, è un’operazione che dipende anche dal sistema operativo presente nel proprio smartphone o tablet. In genere, chi utilizza Android deve attivare l’impostazione di poter avviare i download provenienti da sorgenti esterne altrimenti si può utilizzare il sito web in versione mobile del servizio che si vuole usufruire. Chi utilizza iOS invece può scaricare le App senza attivare nessuna impostazione, ed inoltre può usufruire dello Store on line in cui si possono reperire tutte le app disponibili per il proprio dispositivo mobile.
Il dispositivo mobile, è il mezzo con cui attualmente la gente si connette maggiormente su internet, e gli esperti hanno dichiarato che entro l’anno 2016 si aspettano che il traffico internet provenga soprattutto dalle connessioni attivate da tali dispositivi, accantonando dunque l’usabilità dei cari vecchi pc e notebook.

Davide Gallo

Writer freelance, collabora con numerosi siti e blog; viaggiatore, sempre con la valigia pronta, cerca di mettere assieme esperienze fatte all'estero con quelle vissute nel nostro bel paese; il risultato? Un bel cocktail!

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: