Iran, quindicenne afgano giustiziato per droga

L’Iran ha giustiziato un ragazzo afgano di 15 anni, ufficialmente per traffico di droga.

Comunicato stampa di Nessuno tocchi Caino: Iran,minorenne afgano giustiziato per traffico di droga. Secondo quanto riferito da fonti in Afghanistan, un minorenne è stato recentemente giustiziato in Iran. La versione in Dari di Radio Liberty (Radio Azadi), ha riportato che un ragazzo afghano di 15 anni identificato come Jannat Mir fa parte dei sei cittadini afghani giustiziati nel carcere Dastgerd di Isfahan nel mese di aprile.

Iran Human Rights (IHR) ha recentemente dato notizia dell’esecuzione di sei cittadini afghani, avvenuta il 18 aprile. Secondo Radio Azadi, Jannat Mir e gli altri cinque giustiziati ad Isfahan erano stati tutti condannati per reati legati alle droghe.

In un’intervista a Radio Azadi, il fratello di Jannat Mir, “Nazok Mir”, ha detto che “Jannat Mir era un alunno del nono anno che due anni fa ha lasciato l’Afghanistan per recarsi in Iran. E ‘stato arrestato dalle autorità iraniane e condannato a morte per traffico di droga. Non ha avuto accesso ad alcuna difesa legale e le autorità iraniane non hanno permesso alla famiglia di riportare il corpo in Afghanistan. Così hanno dovuto seppellire Jannat Mir a Isfahan”.

Non è chiaro se Jannat Mir avesse 15 anni al momento dell’arresto o dell’esecuzione.
Sono almeno 7 le esecuzioni di minori riportate nel 2014 in Iran.
Erano diversi anni che un minore non veniva giustiziato nella Repubblica Islamica per reati legati alle droghe.

 

Marika Massara

Nata e cresciuta in provincia di Milano, emigrata in Calabria, adottata da Roma, non posso che definirmi italiana. Amo la mia Calabria, il mare d'inverno e il Rock. Da sempre attenta alla politica (più che ai politici), non posso che definirmi assolutamente di sinistra. Segni particolari: Milanista sfegatata.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: