maltempo Roma, Sapio (Uria): desolanti le lacrime di coccodrillo

Maltempo Roma: il Presidente dell’Unione Romana Ingegneri Architetti, Giancarlo Sapio, si scaglia contro l’incapacità e l’incompetenza della politica nazionale.

Maltempo, Sapio (Uria) «Desolante assistere a lacrime coccodrillo politica»

«Non so se sia più sconcertante o desolante assistere alle lacrime da coccodrillo della politica nazionale a fronte del disastro causato dal maltempo di questi giorni. È inutile e fine a se stessa la lamentazione di chi avrebbe tutta la possibilità di mettere mano al territorio, raggiungendo il doppio obiettivo di metterlo in sicurezza riavviando l’economia nazionale, e invece tergiversa, traccheggia fino alla prossima emergenza».

Lo dichiara il presidente dell’Unione Romana Ingegneri Architetti, Giancarlo Sapio

«Esistono – prosegue – proposte concrete per la messa in sicurezza degli edifici e, di conseguenza, dei territori. Una proposta di legge che l’Uria ha redatto, insieme con altre realtà, e presentato oltre un anno fa. Dopo decenni di studi, conferenze, approfondimenti, proposte che puntano proprio a un uso razionale del territorio. E invece».

«È gravissima l’insensibilità della politica, tutta, ai temi della sicurezza e dello sviluppo del territorio, ed è assurdo il silenzio e l’inerzia sistematica tra una emergenza e l’altra. Il caso Roma è emblematico, e si è trattato solo di acqua. Direi – conclude Sapio – che possono bastare i “diremo” e i “faremo” di chi, a scapito dei proclami, ha dimostrato con i fatti di non avere a cuore la sicurezza del territorio italiano. Serve un rinnovamento, completo. Ne va della sicurezza di una Nazione»

 

 

Sheyla Bobba

Classe 1978. È presidente dell’associazione SenzaBarcode, direttore e blogger dell’omonimo sito che si occupa di informazione su Roma. È docente di Academy SenzaBarcode e si occupa di web writing e comunicazione.

Un pensiero riguardo “maltempo Roma, Sapio (Uria): desolanti le lacrime di coccodrillo

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: