La nuova collezione Fendi per il 2014

La griffe Fendi è stata creata dalla famosa azienda di moda che porta il suo stesso nome, la quale, dal 1925, anno della sua fondazione, crea dei capi eleganti e di lusso, realizzati con tessuti e materiali di altissima qualità.

fendi 2014

L’azienda Fendi è stata fondata a Roma da Adele ed Edoardo Fendi, inizialmente si trattava di un piccolo ma pregiato laboratorio che si occupava esclusivamente della produzione di pellicce ed altri capi in pelle, in un lasso periodo molto breve, questo laboratorio, è diventato un punto di riferimento per la clientela alto-borghese romana, che vi si recava per acquistare pellicce di alta qualità, lavorate con ottimi e pregiati materiali.

Il logo del marchio Fendi è una duplice F rovesciata,  questo simbolo, al principio, veniva utilizzato come decorazione per le fodere interne delle collezioni di valigie firmate Fendi, solo in seguito, questo simbolo, è diventato l’emblema di questa nota casa di moda.

Con il passare degli anni, la casa di moda Fendi, ha migliorato sempre di più la lavorazione dei suoi capi, disegnando modelli diversi ed arricchendo tutte le collezioni con dei capi nuovi, come ad esempio vestiti lunghi e corti, pantaloni, gonne, cappotti, completi ed abiti di vario genere.

La qualità dei capi Fendi, in poco tempo, ha fatto in modo che questa azienda fosse conosciuta anche al di fuori dei confini italiani, divenendo in breve un brand di fama mondiale, conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo.

Attualmente, ogni collezione Fendi, include, oltre ai vari modelli di capi di abbigliamento, anche una vasta serie di accessori che è possibile abbinare ad ogni tipo di abbigliamento, ad ogni look possono essere abbinati diversi tipi di borse, scarpe e gioielli.

Per il prossimo anno, Fendi, ha proposto una collezione 2014 ricca di capi di abbigliamento ma un occhi di riguardo va prestato alla nuova linea di borse, questa include dei modelli molto glamour ed eleganti.

fendi

Ogni anno, Fendi, realizza dei modelli nuovi, i quali, però, hanno sempre un impronta classica, che richiama i modelli precedenti e che contraddistingue i prodotti di questo marchio.

La collezione 2014 di borse, realizzata da Fendi per il prossimo anno, comprende una serie di modelli esclusivi e dal tocco eccentrico e particolare, queste borse sono decorate con delle applicazioni preziose ed alcune realizzate in pelliccia, questi modelli non passano di certo inosservati e sono particolarmente adatte per quelle donne che desiderano farsi notare ed essere al centro dell’attenzione.

Con questa collezione 2014, gli stilisti di Fendi, hanno voluto realizzare delle borse che stupissero le proprie clienti, unendo tra loro dei materiali e colori diversi, che hanno dato un volto nuovo agli accessori di questo marchio, dando un tocco innovativo e fashion al tempo stesso.

E’ facile capire che le borse sono il pezzo di punta della nuova collezione 2014, i colori di questi accessori sono una delle caratteristiche più importanti delle nuove borse, si tratta di colori forti, sia per la linea invernale, che per quella estiva, sono state utilizzate delle tinte adeguate, colori freddi e più scuri per l’inverno e tinte calde e chiare per l’estate.

Oltre ai modelli classici ne sono stati proposti di nuovi, questi sono esclusivi, uno di essi è il modello Peekaboo, questo è stato prodotto in pitone ed in pelle nera, a questo modello è stato affiancata la nuova borsa Mini Peekaboo, confezionata con della pelle opaca ed in pelle di coccodrillo oppure di pitone e proposta alla clientela in varie tinte diverse.

Ogni capo realizzato da Fendi, che si tratti di abiti oppure di accessori, è realizzato con materiali di alta qualità, che durano nel tempo e non deludono mai coloro che lo acquista.

Carmine Di Donato

Sin da piccolo ho avuto passione per l’informatica, e crescendo ho sviluppato una gran predisposizione per il disegno, ma anche per la natura, tanto che mi sono laureato in Scienze e Tecnologie per l’ambiente. Le mie più grandi passioni oggi? Scrivere, i Social Network e lo Sport. Seguitemi su: Twitter: @car_didonato o Google +: carminedidonato

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: