Mercatini di Natale, effetto special!

SenzaBarcode e il Gruppo SBS ritornano ai Mercatini di Natale di Roma, dal 26 novembre. Favole, burattini, presentazioni di libri e tanto divertimenti.

Si riparte da via Flavio Stilicone sabato 26 novembre. Dalle 10 lo stand di SenzaBarcode con la WebRadio, libri e scrittori del Gruppo SBS accenderà le luci sulle tante attività previste per la giornata! Si comincia alle con Camillina Formichina!  La Favola per bambini (dai 3 agli 11 anni) che insegna l’altruismo, l’amicizia e a vedere le cose dalla prospettiva dell’altro. Scritto da Fiorella Mandaglio e pubblicato da SBS Edizioni contiene tante illustrazioni e disegni di tre bambini, Giovanni, Giacomo e la bella Arfi Greco.

Sabato 26 sarà la prima presentazione ufficiale e cominceremo subito dopo lo spettacolo dei burattini delle 11! 

Lo spettacolo è offerto dalla Nuova compagnia di teatro popolare “i burattini viaggianti” antica tradizione della nobile arte dei burattini che nasce nel 1903. Di Paolo Di Manno ed Elena De Sanctis e arrivano da Terracina. Li troveremo ancora alle 12,30  circa, alle 16,30 e con l’ultimo spettacolo delle 17,30. I libri tornano poi alle 15 con Lara Squarzoni e La resa degli dei. Il confine. Un fantasy italiano, per Argentodrato Editore, avvincente e maturo, adatto a giovani fino ai 99 anni.

Durante la mostra mercato, organizzata dall’associazione Allestimenti Fiere, troveremo artigianato, modernariato, tantissime idee regalo e specialità artigianali. Dalle 17 l’appuntamento libraio è con Lacrime nere (Argentodorato Editore), scritto a quattro mani da Chiara Domeniconi e Aldo Di Virgilio. Il pubblico qui è più adulto, per un regalo di Natale appassionante!“Se non fosse per la lungimiranza di Alessandro Russo noi non saremmo mai arrivati a questo secondo appuntamento” dichiara Sheyla Bobba, che ha fondato e dirige la grande macchina del Gruppo SBS e SenzaBarcode.

“Dopo l’avventura estiva con LibriAlMare ora torniamo insieme all’Associazione il Bagatto che si occupa dell’aspetto culturale in questo evento. Un uomo dal cuore grande, professionista e dalle mille risorse. Portiamo ai Mercatini tanti libri e cultura, con scrittori e artisti che ci seguono sia con la WebRadio che nel magazine SenzaBarcode.it”. “Unire i libri, gli eventi per bambini e le mostre mercato è un’attività che mi dà molta soddisfazione e gioia”. Così Alessandro Russo. Ringrazio l’amministrazione del Municipio VII che si è prodigata per donare al quartiere un momento di aggregazione ora che finalmente possiamo tornare a stare vicini, benché con i dovuti accorgimenti e attenzioni”.

Nello stand anche alcuni dei libri selezionati per Casa Sanremo Writers 2023 rappresentati da SBS Comunicazione e tante sorprese!

Sheyla Bobba

Sheyla Bobba, classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. Nello stesso anno, la collana editoriale SenzaBarcode prende una forma concreta, alla fine dell'anno successivo ha in catalogo 14 titoli, la collaborazione con CTL Editore diventa più solida e performante. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. Le presentazioni dei libri aumentano a dismisura: online e offline, interviste per la WebRadio, articoli, vere e proprie conferenze, convegni e dibattiti. Gli autori emergenti hanno ormai un ruolo di primissimo piano nelle mie attività. Nel 2022 chiudiamo l'Associazione culturale SenzaBarcode e SBS Comunicazione è diventato ormai una realtà affermata, riferimento di Autori emergenti. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.sbscomunicazione.it - www.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it - www.libri.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: