Passato, retroscena e vita del personaggio

Il Restroscena è la sintesi della vita del personaggio che ne ripercorre le tappe più importanti. La creazione di un personaggio si basa sempre sul suo passato.

Creare una buona campagna per un gioco di ruolo è un compito che spetta al Master quanto ai giocatori: scegliere un luogo di partenza, un evento particolare e un contesto ben definito funziona solo se i giocatori vi si adattano interpretando la psicologia del proprio personaggio. Per fare questo ogni giocatore deve partire da una piccola sintesi dei momenti più salienti della vita del proprio personaggio prima di divenire avventuriero e soprattutto descrivere chiaramente l’evento scatenante che ha influenzato tale scelta.

Non si tratta di citare troppi nomi, luoghi o eventi specifici ma quanto di lasciare una traccia che il Master possa utilizzare per personalizzare le trame attorno ai giocatori stessi. Chi non ha mai desiderato di essere protagonista di un film o farne parte anche solo per un momento?

In un gioco di ruolo questo è possibile indipendentemente dai macro-eventi che ruotano attorno all’intero gruppo

Alcuni gruppi preferiscono conoscersi in gioco non appena si inizia mentre per altri è più intrigante che una parte del loro passato sia già legata da un evento. Tuttavia ogni personaggio ha un passato tutto suo, unico e inimitabile che ne definisce moralità, ideologie, abitudini e modi di fare. Tutti questi aspetti vanno citati nel proprio retroscena sia per avere una traccia utile a livello interpretativo per non scostarsene troppo, sia per fare in modo che per il Master sia più semplice usarli per svilupparli nella trama generale.

Più un giocatore è coinvolto, più si sente parte della storia, più l’esperienza di gioco ne risulterà profonda. Colpi di scena come tradimenti, verità scioccanti o spettri del passato che ritornano sono tutti ingredienti ben più che cinematografici, in un gioco di ruolo sono come le salse: se ci sono tutto è più saporito!

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: