Generoso di Biase a Roma: Nella mente di un superficiale

L’avvocato napoletano, autore poliedrico e brillante, presenta la sua ultima opera “Nella mente di un superficiale”. Sabato 5 febbraio, COCO-MAT, via Leonida Bissolati 56.

Mentre si legge il libro di Generoso di Biase, l’ultima fatica dal titolo Nella mente di un superficiale (Graus Edizioni) si ha l’impressione di vivere la vita del protagonista. Potrebbe essere una storia vera, potrebbe essere una storia che stiamo vivendo noi stessi oppure che la sta raccontando un amico seduto sul nostro divano, con un Negroni in mano. Anche se per qualcuno il Negroni potrebbe essere una roba passata

È audace, schietto, ironico. Di quella ironia che solo l’intelligenza riesce a masticare.

È un romanzo affascinante, perché vivere nella mente di un superficiale è un viaggio impetuoso, ma non lasciatevi ingannare: chi può dire, e capire, chi è superficiale nel senso del termine che conosciamo e chi invece vive con superficialità una vita di cui ha paura? 

Ci sono figli, una separazione, conflitti genitoriali fino a sfiorare la sindrome di alienazione parentale che gioca a volte un ruolo devastante tra genitore, molto spesso il padre, e figli. 

Generoso di Biase ha reso affascinante questo romanzo anche per come l’ho scritto, gioca con il ritmo delle parole come un abile calciatore

Impetuoso e avvolgente come una cascata, ci si aspetta di finire in un dirupo pericoloso da un momento all’altro per ritrovarsi, invece, in un lago silenzioso.

Ritmi incalzanti che rendono difficile per il lettore staccare gli occhi dalle pagine.

Finalmente Generoso di Biase arriva a Roma accolto nella splendida location di COCO-MAT, store di interior design a due passi da piazza Barberini, in via Leonida Bissolati 56.

L’accesso è gratuito, ma consentito solo dopo esibizione di regolare green pass e durante la manifestazione è obbligatorio l’uso della mascherina.

Viste le regole per il contenimento del contagio si consiglia di prenotare il proprio posto scrivendo a sbscomunicazione@gmail.com o tramite messaggio WhatsApp al 3456048479.

Generoso  di Biase, è un Avvocato, padre di  Federica, Mario e Andrea

Nato e vissuto ad Aversa, dopo la maturità classica, consegue la laurea in Giurisprudenza, presso la Federico II di Napoli. Esercita la professione di Avvocato, già  Consigliere dell’Ordine degli Avvocati  del Tribunale di Napoli Nord.  Autore di due romanzi “Farfalle Impazzite” Ed Montag – “La finestra verde” ESI Edizioni  Scientifiche Italiane.  Ha pubblicato il 16 luglio 2020 una raccolta di poesie “A me che sono un nano” edita dalla Graus Edizioni. 

Premio “Approdi d’Autore” – Premio Letterario Nazionale Letizia Isaia.

È conduttore televisivo alla trasmissione “Pagina Bianca” in onda su  “ABC Digital canale 111 del digitale terrestre”. Ospite di numerose trasmissioni televisive ed in diretta streaming.

Per acquistare il libro SenzaBarcode consiglia il sito dell’editore.

Sheyla Bobba

Classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. A febbraio 2021 compilo questa biografia. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it - www.libri.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: