Donna Fotocopia e Leandro Capasso

Leandro Capasso è il nuovo giovane autore protagonista alla rassegna letteraria #6SenzaBarcode online. Sabato 24 aprile, ore 21.

Con il suo romanzo Donna fotocopia edito da IOD edizione Leandro Capasso porta I lettori nella storia di Charles. È uno squattrinato agente immobiliare che, dopo la rottura con la propria ragazza, perde uno dei più cari amici per colpa di un incidente in moto.  Ad influenzare la sua vita saranno anche degli incubi ricorrenti, talmente realistici che lo aiuteranno a comprendere aspetti della sua vita reale.

Realtà che sarà messa nuovamente in discussione è sconvolta da un incontro inapettato.

Leandro Capasso è nato a Napoli nel 1983. Fin dalla giovane età si è barcamenato tra le più disparate occupazioni, coltivando al tempo stesso una grande passione per la lettura e la scrittura. Oggi è un professionista affermato, proprietario di Amici del fumo, negozio specializzato nella vendita di sigarette elettroniche. “Donna Fotocopia” (IOD Edizioni, 2020) è il suo primo romanzo, nato grazie al suo amore per i libri.

Canale YouTube (per il video): https://www.youtube.com/user/SenzaBarcodeChanel 
WebRadio, trasmissione “Pyros, il fuoco della cultura: https://webradio.senzabarcode.it/series/pyros/ 
Per l’acquisto SenzaBarcode consiglia il sito dell’Editore.

Titolo:  Donna fotocopia
Autore:  Leandro Capasso
Casa Editrice:  IOD Edizioni
Pagine: 257
Prezzo: 14 €
Codice ISBN:  9791280118035

Sheyla Bobba

Classe 1978. Qualche titolo pubblicato qua e là parlando di questo e di quello. Inizio a lavorare con le parole quando ho 15 anni, in una redazione di un quotidiano locale: battevo i necrologi. Poi me li fecero scrivere. Ho scritto per la carta e poi mi sono innamorata del web writing. Ho costruito il mio primo (orribile) sito nel 2002, un .tk Nel 2012, dopo svariata acqua sotto i ponti e tante esperienze diverse ho fondato SenzaBarcode.it organo dell'omonima associazione. Gli obbiettivi principali sono: il diritto di tutti a fare informazione (ne consegue il dovere di tutti di informarsi) e il diritto alla conoscenza. Insomma, cosette. Nel 2019 (dopo 4 anni che ci rimuginavo, studiavo e prendevo coraggio) apro la webradio di SenzaBarcode: grazie a una meravigliosa squadra che credo mi trovi simpatica perchè proprio non mi molla. Il 2020 è l'anno della webradio, mi assorbe completamente (e io mi faccio assorbire per superare un anno a dir poco devastante). Tantissimi podcast, X numero di dirette e interviste, insomma l'esplosione. A gennaio 2021 grandi manovre per l'hosting: la webradio si sposta da una piattaforma esterna all'interno: i numeri salgono e salgono. A febbraio 2021 compilo questa biografia. Antipatica per vocazione. Innamorata di mio marito. Uno dei complimenti che preferisco è "sei tutta tuo padre". www.senzabarcode.it - www.associazione.senzabarcode.it - www.webradio.senzabarcode.it

error: Condividi, non copiare!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: